Buffon, addio al PSG: niente rinnovo, continuerà a giocare

Commenti()
Il PSG saluta Gianluigi Buffon, l'ex portiere della Juventus non rinnova il contratto con i francesi ma continuerà a giocare altrove.

Un'esperienza positiva e formativa. Termina così, dopo una sola stagione, l'avventura di Gianluigi Buffon con il Paris Saint-Germain. Le parti, infatti, nelle ultime ore hanno concordato di non rinnovare il contratto in scadenza il 30 giugno. Una decisione sofferta, ma presa all'insegna degli ottimi rapporti.

Segui la Copa America e la Coppa d'Africa live e in streaming su DAZN

I francesi avrebbero ancora voluto proseguire con il fuoriclasse azzurro, mettendo sul piatto un prolungamento annuale. Tuttavia, il portiere carrarino – che continuerà giocare – ha preferito optare per un'altra scelta ancora tutta da scoprire. SuperGigi lascia la capitale francese con 25 presenze e, soprattutto, con grandi rimpianti in chiave Champions League. Competizione che, mai come questa volta, sembrava nelle corde della compagine transalpina. Eppure, con il Manchester United sono emersi tutti i limiti di una squadra non ancora matura per calcare certi palcoscenici; nonostante investimenti da urlo.

Ora, dunque, occhio al futuro. Perché Buffon, pur con 41 primavere all'attivo, non sembra intenzionato ad appendere i guanti al chiodo, pur non avendo ancora ricevuto offerte ufficiali. Insomma, si vedrà. Di certo, però, l'ex juventino non contribuirà più alla causa del Psg.

Chiudi