Van Dijk modesto: "Io Pallone d'Oro? Il migliore è sempre Messi"

Commenti()
Van Dijk è stato premiato come MVP della finale di Champions ma sul Pallone d'Oro ha le idee chiare: "Non credo lo vincerò, il migliore è Messi".

Il Liverpool due anni fa lo ha pagato addirittura 80 milioni di euro facendo storcere il naso a molti, ma Virgil Van Dijk col tempo ha davvero convinto tutti.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il roccioso difensore olandese, infatti, ha dimostrato di meritare l'iper-valutazione anche sabato sera quando al termine di Tottenham-Liverpool è stato premiato come MVP della finale di Champions League .

Quando però gli si chiede se ora punti anche al Pallone d'Oro, Van Dijk fa il modesto e incorona il grande avversario sconfitto qualche settimana fa: Lionel Messi.

" Ora non penso assolutamente al Pallone d'Oro , se dovessi vincerlo ovviamente non lo rifiuterei. Ma  non credo che lo vincerò. Anche se non ha giocato la finale, per me è sempre Messi il migliore giocatore del mondo".

Van Dijk insomma ora vuole solo godersi la festa per la Champions League appena vinta e poi ripartire con più fame di prima insieme al Liverpool.

"Sarà una festa esagerata e ci aspettano lunghe notti. Voglio godermi questi momenti, spero di ricordarmi tutto alla fine. Dobbiamo continuare ad essere affamati, ripartire zero e porci nuove sfide per vincere tutte le competizioni a cui parteciperemo. Vogliamo giocarci ancora il titolo col Manchester City fino alla fine e arrivare di nuovo in finale di Champions League. Siamo ambiziosi e amiamo vivere notti simili".

A confermare l'incredibile crescita del difensore olandese è una statistica Opta secondo cui nessun avversario, nelle ultime 64 partite giocate da Van Dijk, è mai riuscito a saltarlo in dribbling. Numeri impressionanti, insomma. Numeri da Pallone d'Oro.

In realtà però ad oggi il grande favorito per il prossimo Pallone d'Oro , più di Messi, sembra il compagno Mohamed Salah che potrebbe così coronare al meglio le due stagioni al top vissute con la maglia del Liverpool.

Chiudi