Russia-Argentina, Sampaoli sorprende ancora: Lo Celso titolare

Commenti()
Getty Images
Nell'11 dell'Argentina per l'amichevole di Mosca c'è anche Giovani Lo Celso, che da gennaio ha giocato dal 1' solo una volta al PSG. Out Dybala.

Che si tratti di qualificazioni mondiali o di amichevoli, la sostanza non cambia: nell'Argentina non c'è spazio per Paulo Dybala. Ancora una volta il grande assente delle prossime gare, assieme all'acciaccato Mauro Icardi, comunque disponibile per il weekend.

Niente da fare: il gioiello della Juventus non è presente nemmeno nel test che, a partire dalle ore 14, l'Albiceleste sosterrà a Mosca contro la Russia. Davanti torna il Kun Agüero, che prenderà il posto di Benedetto e formerà il tridente assieme a Di Maria e Messi. Solo panchina per la Joya, che peraltro tutto sta vivendo fuorché un momento di forma brillante.

Per tre giorni consecutivi l'ex commissario tecnico del Cile ha provato la medesima formazione in allenamento. Niente sorprese: l'undici anti-Russia è scolpito. Un undici (vedi grafica) in cui compare il viola Pezzella, ma anche e soprattutto un giocatore a sorpresa: Giovani Lo Celso.

ps probable XI Argentina vs Russia

L'articolo prosegue qui sotto

Il mancino del PSG, 21 anni, a Parigi da gennaio proveniente dal Rosario Central, non ha ancora giocato una singola partita da titolare in questa stagione. Né in campionato, né tantomeno in Champions League. E con il ben di Dio a disposizione di Emery, c'è da crederci.

Di più: l'unica partita in cui l'ex Central è sceso in campo dal 1' nel 2017 è PSG-Caen del 20 maggio scorso, finita 1-1. Per il resto, qualche spezzone qua e là e l'evidente impossibilità di far emergere un talento cristallino all'ombra di Neymar, Cavani e Mbappé.

Eppure Sampaoli gli ha regalato la prima, storica convocazione nella nazionale maggiore e poi ha addirittura deciso di consegnargli una maglia da titolare per il test contro la Russia. Dimostrando ancora una volta, se mai ce ne fosse bisogno, come spesso le regole in vigore nell'Argentina sfuggano a un'immediata comprensione.

Prossimo articolo:
Higuain al Chelsea, la Juventus incasserà comunque 45 milioni
Prossimo articolo:
Juventus-Chievo: numeri e curiosità
Prossimo articolo:
Genoa-Milan: numeri e curiosità
Prossimo articolo:
Calciomercato Napoli, James Rodriguez sogno per l'estate: è un pupillo di Ancelotti
Prossimo articolo:
Napoli-Lazio: numeri e curiosità
Chiudi