I risultati in Premier League - Chelsea e Leicester ok, City sconfitto

Commenti()
Harry Kane Ben Davies Tottenham West Ham
Arsenal, Chelsea e Leicester non sbagliano, Manchester United a valanga, pari in Burnley-Sheffield United e Newcastle-West Ham. Ok il Liverpool.

Il Norwich dice praticamente arrivederci alla Premier League, il Brighton ottiene tre punti fondamentali, invece, per la permanenza nella massima serie. Lo scontro diretto salvezza tra le due ha visto gli ospiti infatti, trionfare di misura: la rete di Trossard nella prima frazione condanna il City.

Fanalino di coda della Premier, la gara contro il Brighton era l'ultima spiaggia per poter risalire la china e sperare nuovamente in una salvezza ora più che mai complicata in virtù della sconfitta subita: già nel prossimo turno potrebbe arrivare la matematica condanna al ritorno in Championship.

Vittorie importanti per Manchester United e Leicester tra le mura amiche: le squadre rispettivamente di Solskjaer hanno infatti battuto Crystal Palace e Bournemouth. Nessun problema per Vardy e compagni, qualche difficoltà in più nella prima frazione invece per i Red Devils, riusciti a dilagare tra fine primo e inizio ripresa.

L'Arsenal batte nello scontro diretto il Wolverhampton per due a zero. La squadra di Arteta vince grazie ai goal di Saka e Lacazette, ma resta a tre punti di distanza proprio dai Wolves (che occupano il sesto posto).

Il Chelsea si aggiudica il derby londinese col Watford: 3-0 firmato Giroud, Willian e Barkley che vale il quarto posto. Una lotta Champions in cui è coinvolto anche il Leicester, in scioltezza col tris al Crystal Palace (doppietta di Vardy).

Nei match della domenica, pareggi tra Burnley e Sheffield United e in Newcastle-West Ham, torna alla vittora il Liverpool contro l'Aston Villa grazie a Mané e Jones. Sconfitta invece per il Manchester City che cade sul campo del Southampton.

Il posticipo ha visto il Tottenham di Mourinho riscattare l'ultima sconfitta subita, battendo Ancelotti di misura: Everton ko a causa dell'autogoal di Keane nel finale, in una gara che ha visto i compagni di squadra Son e Lloris venire alla mani durante la prima frazione.

PREMIER LEAGUE, 33ª GIORNATA

NORWICH CITY-BRIGHTON 0-1 [25' Trossard]

LEICESTER-CRYSTAL PALACE 3-0 [49' Iheanacho, 77' e 94' Vardy]

MANCHESTER UNITED-BOURNEMOUTH 5-2 [12' Stanislas (M), 29' Greenwood (M), 35' rig. Rashford (M), 49' rig. King (B), 47' Martial (M), 54' Greenwood (M), 59' Bruno Fernandes (M)]

WOLVES-ARSENAL 0-2 [43' Saka, 86' Lacazette]

CHELSEA-WATFORD 3-0 [28' Giroud, 43' rig. Willian, 92' Barkley]

LEICESTER-CRYSTAL PALACE 3-0 [49' Iheanacho, 77' e 94' Vardy]

BURNLEY-SHEFFIELD UNITED 1-1 [43' Tarkowski (B), 80' Egan (S)]

NEWCASTLE-WEST HAM 2-2 [4' Antonio (W), 17' Almiron (N), 65' Soucek (W), 67' Shelvey (N)]

LIVERPOOL-ASTON VILLA 2-0  [71' Mané, 89' Jones]

SOUTHAMPTON-MANCHESTER CITY 1-0 [16' Adams]

TOTTENHAM-EVERTON 1-0 [24' aut. Keane]

CLASSIFICA PREMIER LEAGUE

  1. LIVERPOOL 89 PUNTI
  2. MANCHESTER CITY 66
  3. LEICESTER 58
  4. CHELSEA 57
  5. MANCHESTER UNITED 55
  6. WOLVERHAMPTON 52
  7. ARSENAL 49
  8. SHEFFIELD UNITED 48
  9. TOTTENHAM 48
  10. BURNLE 46
  11. EVERTON 44
  12. NEWCASTLE 43
  13. SOUTHAMPTON 43
  14. CRYSTAL PALACE 42
  15. BRIGHTON 36
  16. WEST HAM 31
  17. WATFORD 28
  18. BOURNEMOUTH 27
  19. ASTON VILLA 27
  20. NORWICH 21

Chiudi