Rangnick lascia il Lipsia: guiderà la sezione calcio della Red Bull

Commenti()
Getty Images
Ralf Rangnick lascia il RB Lipsia: continuerà a lavorare per Red Bull con il ruolo di Head of Sport and Development Soccer.

Si chiude ufficialmente l’avventura di Ralf Rangnick alla guida del RB Lipsia. Il tecnico, che della compagine tedesca nella scorsa stagione era stato allenatore e direttore sportivo, lascerà il suo incarico a partire dal 1° luglio nonostante fosse legato al club da un contratto con scadenza 2021.

Segui Copa America e Coppa d'Africa live e in esclusiva su DAZN

Ralf Rangnick lascia il Lipsia ma resta legato al colosso Red Bull. Diventa infatti Head of Sport and Development Soccer e quindi avrà un nuovo ruolo da consulente che gli consentirà di restare comunque attivo sul fronte Lipsia e di seguire da vicino i New York Red Bulls ed il Red Bull Brasil.

Nuovo direttore del RB Lipsia diventa Mark Krosche, così come confermato dall’amministratore delegato del club Oliver Mintzlaff.

“Siamo felici dell’arrivo di Mark, era tra tutti i candidati la primissima scelta di Rangnick. Porterà con se la sua comprovata esperienza”.

Rangnick è approdato a Lipsia nel 2012 con il ruolo di direttore sportivo, prima di condurlo da allenatore alla sua prima storica promozione in Bundesliga. A partire dalla prossima stagione sulla panchina dei ‘Bullen’ siederà Nagelsmann il cui ingaggio è stato annunciato nei giorni scorsi.

Chiudi