Notizie Risultati
Serie A

Quando torna Kouamé dall'infortunio? Tempi di recupero

21:21 CET 13/02/20
Christian Kouame - Genoa
Christian Kouamé è stato operato al crociato a novembre. Nel frattempo, a gennaio si è trasferito dal Genoa alla Fiorentina.

Christian Kouamé è uno dei tanti giocatori del nostro campionato costretti ai box per parecchi mesi a causa di un infortunio. A novembre si è rotto il legamento crociato del ginocchio sinistro, compromettendo dunque la propria stagione e mettendo in seri guai il Genoa dopo poche giornate.

Nel frattempo, a gennaio l'attaccante ivoriano si è trasferito sul mercato cambiando squadra: la Fiorentina, che da settimane deve fare i conti anche con i problemi fisici di Ribery, ha dunque ricevuto in 'eredità' dal Genoa un giocatore che ne avrà ancora per un po'.

INFORTUNIO KOUAMÉ

Kouamé, come detto, si è rotto il crociato del ginocchio sinistro lo scorso 15 novembre. L'infortunio dell'ex giocatore del Cittadella non è arrivato in campionato, ma in Coppa d'Africa Under 23, nella sfida tra la sua Costa d'Avorio e il Sudafrica.

Nei giorni successivi, l'attaccante allora di proprietà del Genoa è stato operato con successo e ha postato un lungo messaggio su Instagram:

"Sono sempre stato abituato ad affrontare tutto con il sorriso. I momenti belli, quelli da ricordare, ma anche quelli più brutti e difficili, proprio come questo. Non ci voleva, è vero. Ma io sono fatto così, rispondo a questo infortunio proprio con un sorriso, iniziando già a contare i giorni, e con una voglia matta di tornare. Più forte di prima! 😊✌🏾💪🏾 Grazie per i tanti messaggi, un abbraccio".

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Sono sempre stato abituato ad affrontare tutto con il sorriso. I momenti belli, quelli da ricordare, ma anche quelli più brutti e difficili, proprio come questo. Non ci voleva, è vero. Ma io sono fatto così, rispondo a questo infortunio proprio con un sorriso, iniziando già a contare i giorni, e con una voglia matta di tornare. Più forte di prima! 😊✌🏾💪🏾 Grazie per i tanti messaggi, un abbraccio. Christian 🙏🏾🔴🔵 J'ai toujours eu l'habitude de tout gérer avec le sourire. Les beaux moments, ceux à retenir, mais aussi les plus vilains et les plus difficiles, comme celui-ci. Il n'en voulait pas, c'est vrai. Mais je suis comme ça, je réagis à cette blessure avec juste un sourire, commençant déjà à compter les jours et avec une folle envie de revenir. Plus fort qu'avant! 😊✌🏾💪🏾 Merci pour les nombreux messages . Christian 🙏🏾🔴🔵

Un post condiviso da Christian Michael Kouame🇨🇮 (@christianmichael.11) in data: 16 Nov 2019 alle ore 5:31 PST

QUANDO TORNA KOUAMÉ

L'attaccante della Fiorentina dovrebbe tornare a disposizione ad aprile, probabilmente alla fine del mese. Iachini proverà ad averlo per l'ultimo mese di Serie A, ma senza fretta. Kouamè è infatti un investimento sopratutto per la prossima stagione e la società viola non vuole rischiare di perderlo anche per l'inizio della prossima.

Se il recupero non avrà complicazioni per Kouamè possibile il ritorno in campo per le ultime quattro-cinque gare della Serie A 2019/2020.

QUALI GARE SALTA KOUAMÉ? 

Kouamè dovraà saltare le gare di febbraio e marzo che vedranno la Fiorentina provare a conquistare un posto in Europa dopo aver agguantato la quota 40.

Sampdoria, Milan, Udinese, Brescia, Lazio, Sassuolo, Parma, Cagliari e Verona non avranno come avversario Kouamè. Poi si vedrà.

TEMPI DI RECUPERO KOUAMÉ

Kouamè è alle prese con un infortunio che lo terrà lontano dai campi per circa sei mesi: per questo motivo potrà tornare in campo solamente nelle ultime giornate di campionato, a fine aprile o inizio maggio. Il tempo di prendere confidenza con i compagni alla Fiorentina prima di provare a diventare protagonista nella prossima annata.