Probabili Formazioni Serie A

Commenti()
Getty Images
Tutte le ultime notizie sulle probabili formazioni della giornata di Serie A.


MILAN-EMPOLI


MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetá; Castillejo, Piatek, Calhanoglu. 

Squalificati: Suso | Indisponibili: Bonaventura, Reina, Zapata, Caldara

EMPOLI (3-5-2): Dragowski; Veseli, Silvestre, Dell'Orco; Di Lorenzo, Acquah, Bennacer, Krunic, Pasqual; Caputo, Farias.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Polvani, Antonelli, Mchedlidze

QUI MILAN - Gattuso non avrà a disposizione Suso, squalificato, e il lungodegente Bonaventura, oltre agli infortunati Reina e Zapata e al convalescente Caldara. Al posto dello spagnolo nel tridente offensivo ci sarà spazio dal 1' per Castillejo, le alternative sono Borini o Paquetá in posizione più avanzata: in quest'ultimo caso si potrebbe rivedere Biglia titolare a centrocampo. In difesa a destra Calabria dovrebbe rifiatare, con spazio a Conti dal 1', mentre a sinistra agirà come al solito Rodriguez. La coppia centrale vedrà nuovamente Musacchio accanto a Romagnoli. Torna tra i convocati Strinic.

QUI EMPOLI - Iachini ha indisponibili Polvani, Mchedlidze e Antonelli, fermatosi per una lesione al retto femorale. A centrocampo è ballottaggio fra Traorè e Acquah, in gran forma e in goal contro il Sassuolo: il ghanese dovrebbe essere confermato. Nella difesa a tre del tecnico marchigiano, invece, l'ex neroverde Dell'Orco dovrebbe spuntarla sul giovane danese Rasmussen. In attacco ancora coppia Farias-Caputo, panchina per La Gumina.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND


TORINO-ATALANTA


TORINO (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, N'Koulou, Moretti; De Silvestri, Lukic, Meité, Aina; Iago Falque, Berenguer; Belotti.

Squalificati: Rincon | Indisponibili: Djidji

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Djimsiti, Masiello; Hateboer, Pessina, Freuler, Castagne; Pasalic; Ilicic, D. Zapata.

Squalificati: De Roon | Indisponibili: Varnier, Gomez

QUI TORINO - Assenza pesante per Mazzarri, che dovrà rinunciare in mezzo al campo a un pilastro come Rincon, squalificato: al suo posto Meité quasi sicuramente tornerà dal 1' al fianco di Lukic, che si è guadagnato la conferma. In attacco dovrebbe rivedersi dal 1' Iago Falque piazzato sulla trequarti accanto a Berenguer, con Belotti centravanti. L'alternativa è Baselli titolare nell'abituale 3-5-2. In difesa l'infortunato Djidji sarà sostituito ancora da Moretti, sulle fasce stavolta potrebbe riposare Ansaldi a favore della coppia De Silvestri-Aina.

QUI ATALANTA - Gomez, alle prese con un risentimento al flessore, non è stato nemmeno convocato: pronti Barrow, Pasalic o il giovane Kulusevski a sostegno della coppia Ilicic-Zapata. Forfait anche a centrocampo per Gasperini, che avrà De Roon fuori per squalifica dopo il derby lombardo contro il Milan. Al suo posto sulla mediana la Dea dovrebbe schierare Pessina o lo stesso Pasalic. Per il resto sulla sinistra Castagne potrebbe rifiatare a vantaggio di Gosens, mentre in difesa c'è il ballottaggio Masiello-Mancini, con Djimsiti che scalza Palomino.


FROSINONE-ROMA


FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Cassata, Beghetto; Ciano, Pinamonti.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Ariaudo, Ghiglione, Simic, Dionisi

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Santon, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Cristante, De Rossi, Pellegrini; Kluivert, Dzeko, El Shaarawy

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Bianda, Karsdorp, Schick

QUI FROSINONE - Baroni avrà fuori per infortunio Ariaudo, Ghiglione e Simic. Dionisi, out da inizio stagione, potrebbe essere convocato per la prima volta. Davanti a Sportiello, saranno ancora Goldaniga, Salamon e Capuano a comporre il reparto difensivo dei ciociari. A metà campo a destra non è da escludere l'impiego dal 1' del recuperato Paganini, ma Zampano resta in vantaggio per partire titolare, con ballottaggio Molinaro-Beghetto a sinistra. In regia Maiello e Viviani si contendono una maglia, così come in attacco Daniel Ciofani e Pinamonti per chi giocherà accanto a Ciano: favorito il secondo.

QUI ROMA - Di Francesco, considerata l'assenza per infortunio di Karsdorp, si affiderà a uno tra Santon e Florenzi per la casella di terzino destro. Al centro della difesa potrebbe riposare Manolas: dentro Juan Jesus (favorito) o Marcano. In mediana sarà confermato Cristante, insieme a lui Pellegrini e De Rossi. In avanti insieme a Dzeko spazio per Kluivert ed El Shaarawy, Zaniolo rifiata. Ancora out Schick, torna in gruppo invece Under che però resta fuori dai convocati.


SAMPDORIA-CAGLIARI


SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Colley, Murru; Praet, Ekdal, Jankto; Saponara; Gabbiadini, Quagliarella.

Squalificati: Linetty | Indisponibili: Barreto, Caprari, Ramirez

CAGLIARI (4-3-2-1): Cragno; Srna, Pisacane, Ceppitelli, Lu. Pellegrini; Deiola, Cigarini, Padoin; Barella, Ionita; Pavoletti.

Squalificati: João Pedro | Indisponibili: Birsa, Castro, Cerri, Faragò, Klavan, Thereau, Romagna, Despodov

QUI SAMPDORIA - Giampaolo non potrà disporre di Linetty a centrocampo per squalifica, e mancherà per infortunio anche Barreto, oltre al trequartista Ramirez e all'attaccante Caprari. Recuperato invece Jankto, che sarà titolare in mediana assieme a Praet e Ekdal. In difesa a destra Bereszynski è in vantaggio su Sala, mentre Tonelli e Colley si contendono una maglia al centro. Sulla trequarti sarà ancora Saponara a supportare la coppia d'attacco, composta da uno tra Gabbiadini e Defrel assieme a Quagliarella.

QUI CAGLIARI - Infermeria piena per Maran, con ben 8 giocatori ai box: fra questi, possibile il recupero di Faragò, Romagna e Thereau, sicuramente ancora out invece Cerri, Birsa e Klavan, oltre a Castro. A Genova mancherà inoltre lo squalificato Joao Pedro. In recupero invece Pellegrini e Cacciatore, il primo potrebbe essere titolare a sinistra. In difesa torna Srna a destra, a centrocampo giostreranno Deiola, Cigarini (insidiato da Bradaric) e Padoin. Davanti si è fermato anche Despodov (lombalgia): possibile dunque il passaggio a un 4-3-2-1 con Ionita avanzato sulla trequarti al fianco di Barella.


BOLOGNA-JUVENTUS


BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Mbaye, Danilo, Lyanco, Dijks; Soriano, Pulgar, Poli; Edera, Santander, Sansone.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Destro, Palacio, Mattiello

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Cristiano Ronaldo.

Squalificati: Emre Can | Indisponibili: Cuadrado, Khedira

QUI BOLOGNA - Mihajlovic recupera Orsolini, Gonzalez e Lyanco, mentre Destro e Mattiello restano ai box. In attacco Palacio è in dubbio: Edera potrebbe essere confermato nel tridente con Santander e Sansone. A centrocampo ai lati del regista Pulgar agiranno le mezzali Poli e Soriano. In difesa i terzini saranno Mbaye a destra e Dijks a sinistra, mentre al centro proprio Lyanco potrebbe affiancare il connazionale Danilo, facendo accomodare sia Gonzalez che Helander in panchina.

QUI JUVENTUS - Allegri a centrocampo perde Emre Can per squalifica e Khedira alle prese con un'aritmia: il doppio forfait si aggiunge a quello per infortunio di Cuadrado, mentre è di nuovo in gruppo Douglas Costa. Al centro della difesa uno tra Rugani e Caceres potrebbe far respirare Chiellini giocando accanto a Bonucci, mentre Cancelo si riprenderà la corsia destra. A centrocampo da valutare Pjanic in campo a Madrid con la febbre, davanti il tridente d'attacco potrebbe essere composto da Bernardeschi, Mandzukic e Cristiano Ronaldo. Dybala verso la panchina dopo la prova opaca del Wanda.


CHIEVO-GENOA


CHIEVO (4-3-1): Sorrentino; Schelotto, Bani, Barba, Jaroszynski; Leris, N. Rigoni, Hetemaj; Kiyine; Stepinski, Djordjevic.

Squalificati: Depaoli, Giaccherini | Indisponibili: Frey, Pellissier, Seculin, Tomovic

GENOA (4-3-3): I. Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic, Criscito; Lerager, Radovanovic, Rolón; Bessa; Sanabria, Kouamé.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Favilli, Hiljemark, Lapadula, Mazzitelli

QUI CHIEVO - Di Carlo avrà due assenze pesanti per squalifica, quelle di Depaoli e Giaccherini, mentre vanno verso il recupero dai rispettivi infortuni Frey e Pellissier. Ancora fuori invece sia Seculin che Tomovic. Davanti a Sorrentino, a destra dovrebbe giocare dal 1' Schelotto, con Jaroszynski confermato a sinistra e la coppia centrale composta da Bani e Barba: Rossettini ha infatti l'influenza come Piazon ed è in dubbio il suo recupero. A centrocampo con Nicola Rigoni ed Hetemaj potrebbe trovar spazio Leris, favorito su Dioussé. Sulla trequarti giostrerà Kiyine, dietro le due punte Djordjevic e Stepinski.

QUI GENOA - Prandelli non potrà disporre di Hiljemark e Mazzitelli a centrocampo, e in attacco di Lapadula e Favilli. Con Radu fra i pali, la difesa è praticamente blindata: Biraschi e Criscito saranno i terzini, con Romero e Zukanovic centrali. A centrocampo Radovanovic agirà da perno centrale davanti alla difesa, con Lerager e Rolón mezzali. Davanti, infine, conferma per Sanabria e Kouamé, mentre sulla trequarti potrebbe giostrare Bessa, spedendo in panchina Lazovic.


SASSUOLO-SPAL


SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Magnani, Peluso, Rogerio; Duncan, Sensi, Locatelli; Boga, Babacar, Djuricic.

Squalificati: Berardi | Indisponibili: Marlon, Sernicola, Berardi

SPAL (3-5-2): Viviano; Cionek, Felipe, Bonifazi; Kurtic, Valoti, Murgia, Missiroli, Fares; Petagna, Antenucci.

Squalificati: Schiattarella | Indisponibili: Jankovic, Lazzari

QUI SASSUOLO - De Zerbi dovrà rinunciare per squalifica a Berardi nel tridente offensivo, mentre dietro mancheranno Marlon e Sernicola per infortunio. Ha recuperato invece Magnani, che potrebbe comporre la coppia centrale con Peluso, con Lirola e Rogerio terzini. In mezzo al campo la regia sarà affidata a uno tra Sensi e Magnanelli (ques'ultimo in rimonta), mentre Duncan e Locatelli saranno le mezzali. In attacco Boga (favorito su Brignola e Di Francesco) e il rientrante Djuricic dovrebbero giocare come esterni offensivi, con Babacar centravanti.

QUI SPAL - Out Schiattarella per squalifica, Semplici non potrà schierare causa infortunio anche Jankovic e Lazzari. Valdifiori, infine, resta in dubbio. A destra potrebbe giocare uno tra Dickmann o l'adattato Kurtic, con l'inserimento dal 1' di Murgia a centrocampo. In attacco è ballottaggio stretto tra Antenucci e Paloschi per affiancare Petagna. La difesa a tre, infine, dovrebbe essere composta da Cionek, Felipe e Bonifazi.


PARMA-NAPOLI


PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Gobbi; L. Rigoni, Kucka, Barillà; Gervinho, Inglese, Biabiany.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Grassi, Scozzarella, Sierralta, Stulac, Bastoni, Ceravolo, Frattali

NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; Callejón, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Mertens, Milik.

Squalificati: Insigne | Indisponibili: Albiol, Younes, Mario Rui

QUI PARMA - D'Aversa non avrà sicuramente a disposizione per la sfida con i partenopei l'ex Grassi, mentre potrebbe recuperare Scozzarella, Sierralta e pure il lungodegente Dimarco, che si è rivisto in gruppo e va verso la convocazione. Problemi anche per Bastoni e Stulac: spazio a Gobbi e Luca Rigono dal 1'.. In attacco Biabiany è favorito su Siligardi, mentre nel ruolo di centravanti sarà confermato Inglese. 

QUI NAPOLI - Ancelotti dovrà fare a meno di Albiol per infortunio, mentre recupera Ounas. Sempre fuori Younes e Mario Rui, out anche Insigne, squalificato. In porta consueto duello fra Ospina e Meret, con l'italiano che potrebbe spuntarla. In difesa i terzini dovrebbero essere Malcuit a destra e Hysaj a sinistra, mentre al centro sarà ancora Maksimovic ad afficancare Koulibaly. Centrocampo titolare, con Callejón e Zielinski sulle corsie laterali e Fabian Ruiz in regia accanto ad Allan. In attacco Ounas scalpita ed insidia l'appannato Mertens per una maglia vicino Milik.


FIORENTINA-INTER


FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Ceccherini, Milenkovic, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Fernandes, Veretout; Chiesa, Muriel, Gerson.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Mirallas, Ger. Pezzella

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro Martinez.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Keita, Icardi, Vrsaljko

QUI FIORENTINA - Pioli avrà fuori per infortunio capitan Pezzella, mentre potrebbe recuperare in attacco il belga Mirallas. In difesa ballottaggio Ceccherini-Laurini per la maglia di terzino destro, con Milenkovic e Vitor Hugo centrali. A centrocampo ai lati del regista Edimilson Fernandes è probabile la conferma di Benassi e Veretout da mezzali. Ballottaggio infine in attacco fra Muriel e Simeone, con il colombiano che potrebbe riposare in vista della Coppa Italia.

QUI INTER - Spalletti potrebbe recuperare Keita, resta in dubbio invece la presenza di Icardi dopo il caso che ha portato il club a togliere all'argentino la fascia di capitano e i presunti problemi a un ginocchio. Davanti potrebbe essere così confermato Lautaro Martinez, con Politano, Nainggolan e Perisic alle sue spalle. In mediana contesa a tre per una maglia accanto a Brozovic fra Vecino, João Mário e Gagliardini. In difesa, con Skriniar e De Vrij centrali, Cedric e Dalbert insidiano D'Ambrosio e Asamoah.


LAZIO-UDINESE (RINVIATA)


Chiudi