Formazioni Juventus-Spezia: Alex Sandro titolare a sinistra

Alex Sandro Juventus
Getty
Juventus-Spezia apre il programma della 25ª giornata di Serie A: i bianconeri ritrovano Danilo e insistono con Kulusevski in attacco.

Parola d'ordine: crederci. Nonostante l'Inter sembri in fuga e solo il Milan stia tenendo il passo, la Juventus prova a non mollare la presa e credere ancora nella rimonta scudetto. Il pareggio di Verona ha complicato le cose, ma la sfida interna con lo Spezia è l'occasione per ripartire.

La squadra di Andrea Pirlo viene da un mese complicato tra prestazioni deludenti e una rosa ridotta all'osso. Il rientro di Danilo in difesa permette di rifiatare un po', così come quello di Morata: lo spagnolo è stato convocato, ma almeno inizialmente siederà in panchina.

Il tecnico bianconero, insomma, deve fare ancora di necessità virtù. Bonucci e Chiellini out in difesa alla pari di De Ligt, k.o nel riscaldamento. Davanti a Szczesny conferma per Demiral e Frabotta al centro, con Alex Sandro a sinistra a completare la linea.

A centrocampo saranno Chiesa e McKennie a presidiare gli esterni, mentre in mediana toccherà a Bentancur e Rabiot. In attacco spazio a Kulusevski al fianco di Cristiano Ronaldo.

Lo Spezia sogna un'altra impresa dopo aver già battuto Milan e Napoli. Gli uomini di Italiano si schiereranno col 4-3-3 con Terzi in difesa con Erlic, più Vignali e Marchizza larghi. Estevez e Maggiore accompagnano Leo Sena a centrocampo, mentre davanti c'è Farias con Nzola e Gyasi.

JUVENTUS-SPEZIA, LE FORMAZIONI UFFICIALI:

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Demiral, Frabotta, Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, Rabiot, McKennie; Kulusevski, C. Ronaldo.

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Terzi, Erlic, Marchizza; Estevez, Sena, Maggiore; Gyasi, Nzola, Farias.

Chiudi