News LIVE
Fantacalcio

Pereyra si opera alla clavicola: starà fuori almeno due mesi

19:51 CET 29/11/21
Pereyra Udinese Genoa Serie A
Roberto Pereyra sarà operato chirurgicamente per risolvere la lussazione di alto grado alla clavicola: l'Udinese perde il 'Tucu' per almeno due mesi.

Tegola per l'Udinese e per l'allenatore dei friuliani Gotti. Roberto Pereyra, centrocampista argentino dei bianconeri, dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico per la lussazione alla clavicola rimediata nel corso della sfida di campionato contro il Genoa.

Pereyra ha lasciato il campo dopo appena 15 minuti dall'inizio della gara contro il 'Grifone', giocata alla Dacia Arena e valida per il 14° turno del campionato di Serie A.

Uscito dal campo grazie all'ausilio dello staff medico dell'Udinese e sostituito da Pussetto, il 'Tucu' era stato trasportato immediatamente in ospedale per approfondire la questione attraverso gli esami strumentali.

Come confermato da 'Udinese TV', il canale ufficiale del club friulano, Pereyra si sottoporrà nella giornata di mercoledì ad un intervento chirurgico a causa di una lussazione di alto grado.

Dopo l'intervento, lo staff medico dell'Udinese potrà stabilire con più precisione i tempi di recupero: Roberto Pereyra starà fuori almeno due mesi e potrebbe rientrare in campo tra febbraio e marzo 2022.

Una brutta notizia per l'Udinese, che perde una pedina fondamentale dello scacchiere tattico come Pereyra, utilizzato come trequartista, interno di centrocampo o esterno sulla corsia mancina.