La telenovela è finita: Mbappé rinnoverà col PSG, niente Real Madrid

Kylian Mbappe Strasbourg PSG Ligue 1 29042022Getty

Dopo settimane di voci e smentite, la telenovela è finita. Kylian Mbappé ha deciso di rinnovare il proprio contratto con il PSG, in scadenza il prossimo 30 giugno, respingendo dunque al mittente il pressing del Real Madrid, con cui nei giorni scorsi aveva trovato un accordo. La notizia, inizialmente data da 'Sky Sport', è confermata da GOAL.

In attesa dell'annuncio ufficiale, dunque, il PSG "riacquista" il proprio principale giocatore, gli ha firmare un triennale fino al 2025 e inizia a programmare anche con lui la prossima stagione. O meglio, le prossime stagioni.

Alla fine l'ha spuntata proprio il club campione di Francia in carica che - dopo aver ingaggiato Messi praticamente un anno fa - mette a segno un altro 'colpo' da urlo. Perchè la riconferma del fuoriclasse francese, non può certo essere definita in altro modo.

Mbappé e PSG avanti insieme, dunque. Il numero 7 che sembrava ormai destinato allo sbarco in Liga alla corte del Real, delizierà ancora per qualche stagione la platea del 'Parco dei Principi'.

E questa sera il fenomeno transalpino sarà in campo per il match conclusivo della Ligue 1 che vedrà il Paris affrontare il Metz, prima di dare il là alla festa per il titolo con tanto di consegna del trofeo.