La Croazia sulla pelle: un tifoso si tatua Vrsaljko

Ultimo aggiornamento
Commenti()
Un tifoso della Croazia, tale Petro Perusic, si è fatto tatuare la foto di Vrsaljko stradiato sulla bandiera della sua nazionale.

Il cammino della Croazia ai Mondiali di Russia rimarrà un ricordo indelebile nella mente dei suoi tifosi. E tra di loro c'è anche chi ha deciso di trasformarlo in tatuaggio.

E' il caso di Peru Perusic, che ha scelto di tatuarsi un'immagine precisa, ossia quella che ritrae Sime Vrsaljko stradiato sulla bandiera della Croazia al termine della semifinale vinta contro l'Inghilterra.

sime vrsaljko tattoo 2018

"Quella è la foto più bella nella storia recente della Croazia e ho subito deciso che sarebbe diventato un tatuaggio", racconta Perusic a '24sata'.

L'articolo prosegue qui sotto

"Ho ricevuto un sacco di complimenti - aggiunge il tifoso croato - e un uomo che non conoscevo mi ha pure invitato nel suo appartamento sull'isola di Brac con tutta la mia famiglia".

Per finire il tatuaggio ci sono voluti in tutto due giorni, ma ne è valsa decisamente la pena.

 

Prossimo articolo:
Preziosi avvisa Juric: "Siamo legati ai risultati, per lui sarà importante il Derby"
Prossimo articolo:
Demichelis ricorda Van Gaal: "Una volta si calò i pantaloni..."
Prossimo articolo:
Espressione blasfema: Empoli, Iachini squalificato per un turno
Prossimo articolo:
Keita non convocato dal Senegal: “Abbiamo sbagliato l'indirizzo e-mail”
Prossimo articolo:
Chievo e Ventura, ufficiale la risoluzione consensuale del contratto
Chiudi