Juventus, Emre Can conferma: “Sto bene, pronto per domani”

Commenti()
Emre Can torna a disposizione per Juventus-Ajax: "Mi sento bene, ma non so se giocherò, mi sono allenato e sono pronto".

Quarto di finale di ritorno per la Juventus di Allegri, che si gioca tutto allo Stadium dopo l'1-1 in terra olandese contro un temibile Ajax. Emre Can torna a disposizione dopo l'infortunio che lo ha tenuto fuori dal match d'andata.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Intervenuto in conferenza stampa, il centrocampista tedesco ha confermato la sua presenza domani:

"Mi sento bene dopo l'infortunio, sono pronto per giocare domani, ho superato i problemi fisici. Non mi sono allenato la scorsa settimana ma adesso sono con la squadra. Non so se giocherò o meno e se lo sapessi probabilmente non ve lo direi. Vedrete domani quello che accadrà".

Secondo Emre Can questa Juventus può arrivare fino in fondo, una consapevolezza di forza percepita sin dai primi mesi:

"Da quando sono arrivato so che la Juve vuole assolutamente vincere questa coppa, ma domani non sarà facile, abbiamo grande rispetto per l'Ajax, che fa molto pressing e gioca molto bene. Noi però non abbiamo paura, vogliamo fare la nostra partita. Dovremo adottare lo stesso atteggiamento avuto contro l'Atletico, sicuramente non giocheremo per uno 0-0, vogliamo segnare e vincere".

Per quanto riguarda la lista degli eventuali rigoristi, il centrocampista ex Liverpool è tra i candidati:

"Forse oggi sono stato l'unico ad allenarmi sui rigori, non mi sono ancora allenato con il resto della squadra, ci stiamo lavorando. Allegri? E' un allenatore fantastico, avete visto i risultati che ha raggiunto. E' un allenatore valido e ho molto rispetto per lui".

Chiudi