Juve Inter Champions 2010GOAL

Italia sempre più ai margini: 12 anni senza vincere la Champions League

4316 giorni. E il conteggio è destinato ad aumentare. Tanto è passato dall'ultimo successo di una squadra italiana in finale di Champions League.

Era il 22 maggio 2010 quando l'Inter di José Mourinho completò il Triplete battendo al Santiago Bernabeu il Bayern Monaco grazie a una doppietta del 'Principe' Diego Milito.

Da quel momento in poi, per le squadre di Serie A mettere le mani sulla più ambita coppa continentale per club è rimasta una chimera.

L'articolo prosegue qui sotto

Con l'eliminazione di Juventus e Inter agli ottavi e l'estromissione di Milan e Atalanta ai gironi dell'edizione 2022, sale a dodici il numero di anni a secco in Champions League.

L'ultima italiana ad essersi avvicinata alla coppa è stata la Juventus, che tra il 2015 e il 2017 ha perso due finali rispettivamente contro Barcellona e Real Madrid.

Da quattro anni però, i bianconeri sono arrivati al massimo ai quarti - nel 2019- venendo eliminati nelle ultime tre edizioni agli ottavi.

Dal 2018 a oggi, il miglior risultato ottenuto da una squadra italiana resta la semifinale raggiunta dalla Roma, poi persa contro il Liverpool.

L'Atalanta è invece l'ultima a riuscire ad essere arrivata ai quarti di finale nel 2020, sfiorando l'impresa contro il PSg sfumata all'ultimo minuto.

Si tratta del secondo periodo storico più lungo senza trionfi nella più importante competizione europea per club. Per trovare una striscia ancora maggiore bisogna tornare a quasi 50 anni fa.

Dal trionfo del Milan sull'Ajax nel 1969 a quello della Juventus contro il Liverpool nel 1985 passarono ben sedici anni, con quattro finali perse nel mezzo (una a testa da Inter e Roma, due dalla Juventus).

Un successo, quello bianconero, che fece riprendere confidenza con la Serie A alla Coppa dalle grandi orecchie, che tornò poi nel Belpaese con discreta frequenza tra la fine degli anni Ottanta e il primo decennio del Duemila.

Va però ricordato che pur non vincendo la Coppa dei Campioni, le italiane riuscirono a imporsi con ottima regolarità in Coppa Uefa, non lasciando mai sprovvista troppo a lungo l'Italia da titoli europei.

Dal 2010 a oggi invece, nessuna italiana è riuscita a vincere nemmeno l'Europa League, con la finale raggiunta dall'Inter nel 2020 che rappresenta il miglior risultato fin qui ottenuto nella seconda competizione continentale dalle nostre squadre.

L'ultima speranza di riportare a casa un trofeo europeo è legata ad Atalanta e Roma, impegnate rispettivamente in Europa e in Conference League.

Ma la strada appare lunga e tortuosa.

Pubblicità