Genoa-Milan, serata agrodolce per Reina: 'papera' e rigore parato al 93'

Commenti()
Pepe Reina complica le cose al Milan con un clamoroso errore sulla punizione di Schone, poi salva i rossoneri parando il rigore allo stesso danese.

Una partita incredibile tra due squadre mosse dalla voglia di riscatto in un momento difficile: alla fine la spunta il Milan con un finale thrilling. Il grande protagonista della serata è Pepe Reina, prima in negativo e poi in positivo contro il Genoa .

Rivedi Genoa-Milan on demand su DAZN

Il portiere spagnolo vive una serata che difficilmente dimenticherà: prima viene chiamato in causa in extremis durante il riscaldamento in seguito al problema di Donnarumma e si presenta con un grandissimo intervento dopo pochi minuti su Lerager.

Poco prima dell'intervallo la clamorosa papera sulla punizione di Schone, tutt'altro che irresistibile: un errore tecnico insolito per l'esperto portiere spagnolo, che liscia la palla e manda il Genoa in vantaggio.

Nel finale del match arriva però il grande riscatto: il contatto con Kouame viene punito dal VAR, ma dal dischetto Reina ipnotizza lo stesso Schone, parando la conclusione del danese dagli undici metri e permettendo al Diavolo di portare a casa una vittoria di fondamentale importanza.

Si tratta del secondo rigore parato dall'ex Liverpool negli ultimi sei in Serie A: l'ultimo prima di oggi in occasione di Napoli-Bologna del febbraio 2017.

Chiudi