Gasperini spiega l'addio di Skrtel: "Aveva problemi a giocare nella difesa a tre"

Martin Skrtel Atalanta
Atalanta
Gasperini dopo Atalanta-Torino ha parlato dell'addio di Skrtel, spiegando i motivi dell'addio: "Aveva problemi a giocare nella difesa a tre".

Non è stata una serata di soddisfazione per l'Atalanta, che a Parma ha perso per 2-3 contro il Torino nella seconda giornata di campionato. Un fine-settimana complicato, iniziato con le voci di risoluzione per Skrtel.

Rivedi Atalanta-Torino ON DEMAND su DAZN: comincia il tuo mese gratis

Gian Piero Gasperini, dopo Atalanta-Torino, ha spiegato i motivi dell'addio dello slovacco, a poche settimane dalla firma sul contratto.

"Skrtel era tra quelli che potevano giocare oggi, l'ho provato venerdì. Poi alla sua età ha manifestato problemi nel giocare in una difesa a tre, è stato molto onesto. È arrivato dopo, ha avuto difficoltà. Per lui era difficile inserirsi in questo meccanismo di squadra ed è anche comprensibile".

Ora si pone il problema della sostituzione dello slovacco, con soltanto 24 ore rimaste.

"C'è solo domani, non so cosa possa succedere"

Il nome più accostato all'Atalanta per le ultime ore di mercato è quello di Simon Kjaer, già visto in Italia con le maglie di Palermo e Roma.

Chiudi