FIFA The Best 2019, Messi batte Cristiano Ronaldo e Van Dijk

Commenti()
Getty
Lionel Messi ha vinto il FIFA The Best 2019 per la sesta volta: è record. Battuti Van Dijk e Cristiano Ronaldo. Portoghese assente alla premiazione.

La serata milanese del FIFA The Best 2019 è ancora una volta il trionfo di Lionel Messi. Il talento argentino infatti ha vinto il premio come miglior giocatore davanti a Virgil Van Dijk e soprattutto all'eterno rivale Cristiano Ronaldo.

Con DAZN segui la Liga IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Per il numero 10 del Barcellona si tratta del sesto successo, successo che gli permette di scavalcare proprio Cristiano Ronaldo fermo a cinque e diventare il giocatore più premiato dalla FIFA.

Messi peraltro l'anno scorso non ha certo vissuto la migliore stagione della sua carriera dato che, a parte la Liga vinta col Barcellona, non sono mancate le delusioni: dalla Champions League alla Copa America, passando per la finale persa in Copa del Re.

Nonostante questo Messi è riuscito a spuntarla su Cristiano Ronaldo, capace di vincere lo Scudetto con la Juventus e la Nations League col Portogallo, e su Van Dijk che è stato grande protagonista nel Liverpool Campione d'Europa.

L'articolo prosegue qui sotto

Cristiano Ronaldo invece è stato il grande assente della serata di Milano dato che l'attaccante della Juventus, alle prese con un affaticamento muscolare, ha preferito disertare la cerimonia di premiazione. Unico assente tra gli undici giocatori della top 11 premiata sul palco.

Messi al momento di ritirare il premio ha ovviamente ringraziato tutti e dedicato l'ennesima vittoria al figlio.

"Voglio ringraziare tutti coloro che hanno votato per me. La verità è che penso che i premi individuali sono una cosa secondaria, prima viene il collettivo. Però è unico vedere mio figlio qui, è straordinario poter dividere questa gioia con lui".

L'argentino non vinceva il FIFA The Best dal 2015, mentre nel 2018 il riconoscimento era andato a Luka Modric che qualche mese dopo avrebbe vinto anche il Pallone d'Oro interrompendo il duopolio di Messi e Cristiano Ronaldo.

Chiudi