Chiellini di nuovo infortunato: problema alla coscia

Giorgio Chiellini Juventus
Getty Images
Rientrato in gruppo lunedì, il capitano della Juventus è finito nuovamente k.o nell'allenamento pre-Dinamo Kiev.

Non c'è pace per Giorgio Chiellini. Il difensore della Juventus, infatti, è finito nuovamente ai box per un problema muscolare alla coscia destra. Una doccia fredda per il capitano bianconero e Andrea Pirlo, che aveva recuperato il giocatore solamente 24 ore prima del nuovo stop.

Chiellini è stato costretto a saltare quasi tutta la prima parte di questa nuova annata a causa di un doppio problema muscolare, che ne ha limitato fortemente il suo utilizzo da parte dell'ex compagno di squadra Pirlo, da alcuni mesi divenuto tecnico della Juventus dopo l'addio a Sarri.

Nuovi esami dunque per Chiellini, per capire quando potrà tornare a disposizione della Juventus e di Pirlo: fin qui solamente 282 minuti giocati, con due gare in Serie A contro Sampdoria e Roma e dunque due in Champions contro Dinamo Kiev, all'andata, e Ferencvaros.

Non ci sarà per la sfida contro la Dinamo Kiev, utile per provare a passare il turno come prima del girone, mentre a differenza di Chiellini giocherà il recuperato Demiral, anch'esso nuovamente in gruppo nella giornata di lunedì, alla quale aveva partecipato prima del nuovo stop anche il capitano bianconero.

L'articolo prosegue qui sotto

Classe 1984, alla Juventus oramai dal 2005, Chiellini ha un contratto con la Juventus fino a giugno 2021: per l'ex difensore della Fiorentina si è parlato in queste ultime settimane di un possibile rinnovo contrattuale fino al 2022, quando compirà 38 anni.

Fuori causa contro la Dinamo Kiev, Chiellini è in grosso dubbio dunque anche per il Derby contro il Torino del prossimo turno di campionato: difficile che Pirlo possa rischiarlo, sopratutto visti i recuperi di Bonucci, De Ligt e Demiral, centrali che nelle ultime settimane sono rimasti ai box saltando diverse gare.

 

Chiudi