Notizie Risultati Live
Serie A

"Chi non salta bianconero è": Conte sorride ma resta fermo

21:14 CEST 10/09/19
Inter with fans 10092019
Durante la presentazione della terza maglia i tifosi dell'Inter intonano il coro contro la Juventus ma Antonio Conte, ex bianconero, resta fermo.

Tredici anni da calciatore più tre da allenatore non si dimenticano in pochi mesi. Almeno per Antonio Conte che stasera si è trovato in una situazione imbarazzante diviso tra il lungo passato alla Juventus e il presente all' Inter .

Con DAZN segui 3 partite della Serie A TIM a giornata IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Durante la presentazione della terza maglia al Nike Store, infatti, i tifosi nerazzurri presenti hanno intonato il classico coro "chi non salta bianconero è" proprio mentre Conte era sul palco insieme alla squadra.

Il tecnico però, ricordandosi evidentemente della sua lunga militanza alla Juventus, non ha saltato insieme ai tifosi anche se un sorriso beffardo si è stampato sul volto di Conte mentre molti giocatori saltavano tranquillamente accanto a lui.

La rivalità tra Inter e Juventus, d'altronde, è da sempre fortissima. Ancora di più dopo i noti fatti del 2006 e l'assegnazione di quello Scudetto ai nerazzurri. Uno Scudetto che i bianconeri non hanno mai digerito.

I tifosi però hanno riservato cori dedicati anche a Conte, individuato come l'allenatore giusto per riportare l'Inter davanti alla Juventus. A dispetto di un passato molto bianconero e difficile da dimenticare. Pure per il diretto interessato.