Calciomercato Brescia, Guarin e Rami possono raggiungere Balotelli

Commenti()
Guarin Rami
Getty Images
Il Brescia non si ferma a Balotelli e va a caccia di altre due vecchie conoscenze della A: Fredy Guarin e Adil Rami, entrambi svincolati.

Mario Balotelli è realtà. Presentazione in grande stile, entusiasmo alle stelle, promesse di goal e spettacolo. Ma il Brescia non si ferma qui e, dopo Supermario, vuole ora puntare su altre due vecchie conoscenze della Serie A: Fredy Guarin e Adil Rami.

Segui la Serie A in diretta streaming su DAZN

Il primo, un passato all'Inter e un quasi trasferimento alla Juventus nell'affare Vucinic, è svincolato: ha concluso la propria esperienza con lo Shanghai Shenhua e ora è su piazza, pronto ad accettare una nuova destinazione. Che potrebbe essere rappresentata proprio dal Brescia, dopo che nelle scorse settimane il colombiano era stato accostato a Genoa e Atalanta.

L'articolo prosegue qui sotto

L'idea Guarin, come sottolinea la 'Gazzetta dello Sport', è nata dopo il no di Luca Valzania al passaggio al Brescia. L'affare con l'Atalanta per il centrocampista romagnolo, reduce dal prestito al Frosinone, era stato concluso, ma il rifiuto del giocatore ha fatto saltare tutto.

L'altro nome di lusso per il Brescia, secondo 'Tuttosport', è quello di Adil Rami. Altra vecchia conoscenza del calcio italiano e in particolare del Milan, la cui maglia ha indossato prima di trasferirsi al Siviglia e poi al Marsiglia.

Pure Rami è attualmente svincolato, dopo aver chiuso in maniera turbolenta (aveva partecipato a uno show televisivo da infortunato) la sua esperienza al Marsiglia. Curiosità: ha già giocato assieme a Balotelli proprio al Milan, nella seconda parte della stagione 2014/15.

Chiudi