Notizie Partite
GOAL50

GOAL50 2022: Ronaldo Nazario vs Gabriel Batistuta

10:02 CET 09/12/22
Ronaldo vs Batistuta, GOAL50
Autentiche macchine da goal, Ronaldo e Batistuta si contenderanno la gloria nella GOAL50. Chi dei due si meriterà il tuo voto?

Con il ritorno della GOAL50 i lettori di GOAL avranno nuovamente la possibilità di decidere quali sono i migliori giocatori e le migliori giocatrici del pianeta. Renderemo però omaggio anche ad alcune leggende nella nostra categoria LeggendeMondiali

Sarà anche un modo per rendere omaggio ad alcuni dei più grandi nomi di sempre, campioni che sono stati capaci di rubare la scena sul palcoscenico più grande che ci sia. Abbiamo però bisogno che siate voi a scegliere tra alcune delle più grandi stelle del passato che sono state protagoniste ai Campionati del Mondo.

Sia Ronaldo Nazario che Gabriel Batistuta hanno lasciato il loro segno, ma l’hanno fatto in modi diversi. Fenomenali attaccanti di Brasile ed Argentina, ovvero due Nazionali da sempre divise da una forte rivalità, hanno in parlato per anni la stessa lingua: quella del goal.

Il Ronaldo ‘originale’ era soprannominato il Fenomeno per un motivo molto semplice: appena ventunenne ha vinto il suo primo Pallone d’Oro e lo ha fatto dopo essersi laureato tre anni prima campione del mondo con la Seleçao.

Ai Mondiali del 1998 ha letteralmente ipnotizzato con le sue prestazioni, ma per lui quel torneo si è chiuso con un epilogo amaro, visto che ha avuto dei problemi di salute alla vigilia della finale con la Francia e la cosa lo ha portato ad essere l’ombra di se stesso nella partita più importante. Si è comunque consolato nel 2002, quando ha messo a segno una doppietta decisiva nella finale Mondiale contro la Germania.

Nel corso dei Mondiali del 2006 ha portato il suo bottino di reti complessivo nel Campionati del Mondo a 15, stabilendo un record assoluto che sarebbe poi stato superato da Miroslav Klose. La sua è stata una carriera segnata da devastanti infortuni al ginocchio, ma è sempre riuscito a rialzarsi grazie ad un immenso coraggio.

I numeri di Ronaldo sono impressionanti, ma a Batistuta è riuscito un qualcosa che il brasiliano non è stato in grado di eguagliare: l’ex campione argentino è l’unico giocatore nella storia ad essere ad aver messo a segno triplette in due edizioni diverse dei Mondiali.

Grande bomber, che è stato certamente all’altezza del suo soprannome ‘Batigol’, ha segnato tre goal contro la Grecia nei Campionati del Mondo del 1994 e poi si è ripetuto quattro anni dopo in Francia contro la Giamaica.

Non si è mai laureato campione del mondo, ma la leggenda della Fiorentina può vantare uno score fantastico ai Mondiali: 10 goal in sole 12 partite ed una media realizzativa migliore di quella dello stesso Ronaldo!

Basterà questo all’ex campione argentino per essere preferito a R9 e meritarsi il tuo voto nella GOAL50?

Le votazioni sono aperte dal 15 novembre al 18 dicembre. Non potrebbe essere più semplice, quindi vota!

Ricorda, non è la nostra lista, è la tua.

La battaglia di trivia definitiva! Fino a 10.000 $ in premi giornalieri