Roma, De Rossi carico: "Qualificazione importante per la nostra dimensione europea"

CondividiChiudi Commenti
Daniele De Rossi carica la Roma in vista del match contro il Qarabag: "Qualificarci sarebbe importante per la nostra dimensione europea".

La Roma è chiamata alla vittoria nell'ultimo incontro valido per la fase a gironi di Champions League: con i tre punti contro il già eliminato Qarabag , i giallorossi si assicurerebbero la qualificazione agli ottavi, con una speranza di terminare addirittura al primo posto nel girone.

Intervenuto nella conferenza stampa della vigilia, il capitano Daniele De Rossi vuole lasciarsi alle spalle lo schiaffo a Lapadula che gli è costato due giornate di squalifica in campionato: " Sono stato il primo a rompere il silenzio chiedendo scusa, non credo che possa fare di più. Non devo pensare al passato ma soltando concentrarmi per raggiungere nuovi obiettivi con i miei compagni. Lo striscione dei tifosi mi ha fatto piacere, nei momenti di difficoltà si sono schierati sempre dalla mia parte".

Il passaggio del turno darebbe un bel segnale: "La Champions mi ha regalato grandi gioie ma anche grosse delusioni. Qualificarci sarebbe fondamentale per la nostra dimensione europea : non ricordo in passato un girone giocato così bene, sarebbe una bella immagine da esportare in Europa".

Di Francesco ha già conquistato tutti: "Avevo detto che sostituire Spalletti sarebbe stato difficile, ma non impossibile. Certo, qualche casino l'ha fatto per quanto successo con Totti. Credo che questi primi sei mesi del mister siano i migliori per un tecnico esordiente alla Roma".

Difficile vedere De Rossi in campo con la maglia della Roma nel nuovo stadio nel 2021: "Allora avrò 38 anni, sarà difficile. Per giocare fino a quell'età servono tante componenti, non è facile. Non smettere finché non arriva la vittoria di uno Scudetto sarebbe da folli, anche se non è poi così impossibile: se non ci credessi forse avrei già chiuso la mia carriera. L'importante, comunque, è giocare gli ottavi di finale".

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus, Caldara piace a Chelsea e Borussia Dortmund
Prossimo articolo:
Diretta calciomercato: tutte le trattative di mercato del 19 luglio
Prossimo articolo:
Europa League 2018/2019: risultati, sorteggi e calendario
Prossimo articolo:
Tabella Calciomercato Serie A 2018/2019: acquisti e cessioni
Chiudi

Utilizziamo cookies per garantirti la migliore esperienza online. Navigando sul nostro sito accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra in accordo con la nostra politica della privacy.

Mostra di più Accetta