Notizie Livescore
Serie A

Probabili formazioni SPAL-Roma: Fonseca lancia Kalinic

14:30 CEST 22/07/20
Henrikh Mkhitrayan Edin Dzeko Roma Inter Serie A
La Roma vuole il contro-sorpasso al Milan al quinto posto in casa della SPAL già retrocessa: chance per Kalinic e Carles Perez, riecco Smalling.

Così come il Napoli, anche la Roma è in lotta per il quinto posto occupato dal Milan (che ieri ha battuto il Sassuolo e si trova con una gara in più). I giallorossi di Fonseca con una vittoria sorpasserebbero i rossoneri di ben due punti, che a tre giornate dalla fine potrebbero fare la differenza.

E l'impegno di stasera non è certamente proibitivo sulla carta, per usare un eufemismo. In casa della SPAL già retrocessa matematicamente, la squadra di Paulo Fonseca potrebbe banchettare e ottenere punti preziosi per l'Europa League.

Dal ritorno della SPAL in Serie A non c’è stato nemmeno un pareggio nelle cinque sfide contro la Roma, con tre successi giallorossi e due ferraresi.

Di Biagio in conferenza stampa ha annunciato che non saranno della partita Floccari e Castro. La formazione sembra praticamente scolpita con ancora Petagna e Cerri a formare il tademn offensivo.

Murgia nell'insolito ruolo di esterno destro di centrocampo, con Strefezza sul versante opposto. In difesa scelte classiche con Cionek a ricoprire la fascia destra, Reca quella di sinistra e la coppia Vicari-Bonifazi in mezzo al campo.

Paulo Fonseca si ritrova senza Ibanez, infortunato contro l'Inter in un ottimo momento di forma. Torna quindi Smalling al centro della difesa, con Kolarov ancora nel ruolo di centrale di sinistra.

Dalla cintola in su riposeranno probabilmente Diawara e Lorenzo Pellegrini, con Cristante e Carles Perez favoriti per prenderne la titolarità. Zaniolo reinserito in extremis tra i convocati dopo il forfait di Under, ma il fantasista italiano siederà in panchina. In avanti maglia per Carles Perez e Kalinic: panchina per Dzeko.

Le probabili formazioni di SPAL-Roma:

SPAL (4-4-2): Letica; Cionek, Vicari, Bonifazi, Reca; Murgia, Valdifiori, Dabo, Strefezza; Petagna, Cerri.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Kolarov; Zappacosta, Cristante, Veretout, Spinazzola; C. Perez, Mkhitaryan; Kalinic.