Probabili formazioni Parma-Napoli: Allan torna titolare, Lozano falso nueve

Commenti()
2019-11-06 Lozano NAPOLI
Getty Images
Gattuso cerca l'aggancio al Milan al quinto posto e per farlo si affida al tridente leggero e al ritorno di Allan. Inglese pronto da titolare.

Il Napoli dopo aver battuto in extremis l'Udinese con l'eurogoal di Politano, non vuole fermarsi e punta al quinto posto, attualmente occupato dal Milan. L'avversario di giornata per la squadra di Gattuso sarà il Parma , che non ha più molte ambizioni di classifica ed infatti da qualche settimana sembra aver un po' mollato.

Sono 35 i precedenti tra Parma e Napoli nel massimo campionato: per i crociati 13 vittorie, sette pareggi e 15 sconfitte. Bilancio in equilibrio nelle ultime sette sfide di Serie A tra Parma e Napoli, con tre successi per parte e un pareggio.

Il Parma ha vinto solamente una delle ultime otto partite casalinghe contro il Napoli in Serie A, con due pareggi e cinque successi partenopei nel periodo.

Dopo una serie di risultati negativi e di prestazioni sottotono, il Parma cerca riscatto contro il Napoli. Roberto D'Aversa riflette ancora su qualche dubbio di formazione a poche ore dalla sfida, ma il grosso dell'assetto nella sua testa è già completato.

In difesa dopo l'infortunio di Gagliolo giocherà Giuseppe Pezzella sulla fascia sinistra. Bruno Alves in mezzo al campo sembrava potesse dare forfait ma da vero stoico ci sarà e guiderà la difesa.

Grassi candidato per una maglia da titolare in mediana, per accompagnare Brugman e Kurtic, viste le assenze di Kucka, Hernani e Scozzarella. In attacco i dubbi maggiori di D'Aversa: Kulusevski e Gervinho sono sicuri delle due maglie da titolari, mentre per il terzo posto è in vantaggio Inglese su Caprari e Karamoh.

Nel Napoli Gattuso ragiona invece su un piccolo turnover e su qualche scelta obbligata viste alcune assenze. Ospina non è stato convocato per affaticamento muscolare e dal primo minuto in porta ci sarà quindi Meret.

Classifica difesa titolare con Di Lorenzo e Mario Rui terzini, Koulibaly e Maksimovic centrali. A centrocampo comincia le scelte pesanti: Zielinski dovrebbe riposare dopo aver trascinato il carretto per molte giornate, al suo posto pronto a tornare titolare Allan.

L'articolo prosegue qui sotto

In attacco non c'è lo squalificato Milik, mentre Mertens è convocato ma partirà dalla panchina. Gattuso vara quindi il tridente leggero, con Lozano pronto a fare il falso nueve e Insigne e uno tra Callejon o Politano ad accompagnarlo.

Le probabili formazioni di Parma-Napoli:

PARMA (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, B. Alves, Giu. Pezzella; Grassi, Brugman, Kurtic; Kulusevski, Inglese, Gervinho.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Allan; Politano, Lozano, Insigne.

Chiudi