Il messaggio di Jimenez: "Spero di tornare presto in campo"

Raul Jimenez Wolves 2019-20
Getty
Raul Jimenez affida il suo pensiero ai social dopo l'operazione al cranio: "Grazie a tutti per il supporto. Rimarrò sotto osservazione".

Domenica sera, durante Arsenal-Wolverhampton, il tempo pareva essersi fermato all'Emirates Stadium: il gioco è stato interrotto per ben dieci minuti, utili per consentire il soccorso a Raul Jimenez.

L'attaccante messicano ha subìto una frattura al cranio dopo una testata tremenda con David Luiz che ha fatto temere il peggio: l'ex Benfica è rimasto a terra senza sensi, trasportato d'urgenza all'ospedale dove è stato operato nella notte stessa.

Fortunatamente ha poi ripreso conoscenza come comunicato dai 'Wolves', mentre oggi è arrivato direttamente un suo messaggio affidato ai social: nessuna foto ma solo parole che fanno tirare un bel sospiro di sollievo.

"Grazie per i vostri messaggi di supporto. Rimarrò sotto osservazione e spero di tornare presto in campo".

Difficile - e anche prematuro - stabilire i tempi di recupero necessari per rivedere Jimenez con la maglia del Wolverhampton: priorità al riposo, per tornare a riassaporare il contesto agonistico ci sarà tempo.

Chiudi