Serie B e C a rischio sciopero: lunedì il summit dei capitani

Commenti()
Serie B
Potrebbe slittare l'inizio dei campionati di Serie B e C in seguito alla decisione sulle 19 squadre e i mancati ripescaggi.

Potrebbe non essere ancora finito il caos che ha travolto il calcio italiano tra Serie B e Serie C: i due campionati potrebbero vedere rinviato il proprio inizio a causa del probabile sciopero dei giocatori.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

L'articolo prosegue qui sotto

Secondo quanto riferito da 'La Gazzetta dello Sport', dopo la decisione sulle 19 squadre e i mancati ripescaggi, la Serie B potrebbe essere rinviata insieme alla Serie C. Fissato per lunedì un vertice tra i capitani delle squadre con la prospettiva di fermare i campionati in segno di protesta.

Per quanto riguarda la Lega Pro non c'è ancora una data definita: il 22 l'Assemblea sceglierà la migliore strategia con la concreta ipotesi che tutto possa essere congelato fino all'8, data del sorteggio dei calendari, con partenza per il 15. 

L'obiettivo è evitare che qualcosa venga mosso prima dell'intervento dell'organismo guidato dall'ex ministro Frattini, che è intervenuto su Twitter per garantire il rispetto delle regole: "Le sentenze e i processi sportivi servono a questo... Una parte parla di regole vere, l’altra parte di “regole del golpe". Il decreto che ho pubblicato va letto con attenzione... In tutti i paragrafi... E all’udienza del 7 settembre spero in un confronto civile fra tutti gli interessati, il Collegio deciderà secondo regole e giustizia in ogni caso".

Chiudi