Futuro Ibrahimovic, Raiola è sicuro: "Resta al Manchester"

Commenti()
Ibrahimovic for betting NOT FOR ARTICLES
Getty
L'agente di Zlatan Ibrahimovic, Mino Raiola, è convinto che l'attaccante svedese non lascerà il Manchester United almeno fino al 2018.

Zlatan Ibrahimovic, campione indiscusso del calcio mondiale, dopo la rottura del crociato non ha intenzione di lasciare il Manchester United. Lo svedese, dopo aver vinto ben undici campionati in quattro leghe differenti e cinque supercoppe (d'Olanda, Italia, Spagna, Francia e Inghilterra) sembra finalmente aver trovato un porto sicuro.

A dichiararlo è il suo procuratore Mino Raiola ai microfoni di 'TalkSPORT', affermando che nonostante le numerose offerte che lo riguardano, lui ha voglia di vestire ancora a lungo la maglia dei Red Devils: "Oh, sì. Vuole rimanere in Inghilterra, vuole restare al top e se vede che può essere un bene prezioso per Manchester United, allora perché non rimanere? Del resto può essere un bene prezioso anche per altri top club, ma penso sia rispettoso parlare con lo United e vedere cosa vogliono tutte le parti".

Il suo ritorno è previsto non prima del 2018, ma questo non sembra essere stato un freno per i club europei che si sono mostrati comunque interessati: "Abbiamo ricevuto tante offerte, le valuteremo. Ha giocato un'annata fantastica a Manchester, io e il club dovremo decidere il da farsi. Ora è importante che recuperi bene, poi si vedrà".

Ibrahimovic è di certo una figura molto importante per il Manchester United che difficilmente si mostrerà d'accordo ad un suo addio, anche perchè i numeri parlano per lui: 28 goal in 46 partite prima dell'infortunio. Ma sarà solo il tempo a dirci se la sua promessa di restare allo United sarà mantenuta.

 

Chiudi