Notizie Risultati Live
Serie A

Ultime dai campi - Rebus Zaza, conferma Zapata

16:23 CEST 22/09/18
Duvan Zapata Atalanta Hapoel Haifa UEFA Europa League 08162018
Si avvicina il momento di scendere in campo: ecco tutte le ultime notizie sulle formazioni di Serie A da parte degli allenatori alla vigilia.

---5ª SERIE A: LE PROBABILI FORMAZIONI ---

Con DAZN vedi oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.


SAMPDORIA-INTER  (sabato 22 settembre, ore 20.30)

GIAMPAOLO  - "Praet è tornato ed è a disposizione. Caprari? Ci sono tre o quattro giocatori in forte dubbio, aspetterò l'allenamento pomeridiano per capire qualcosa di più".

SPALLETTI  - “ Vrsaljko non è pronto, deve fare ancora qualche allenamento differenziato per mettersi alle spalle il problema, D’Ambrosio può giocare tranquillamente 90’ Lautaro Martinez va reinserito in maniera corretta. Le due punte? Potrebbe accadere di nuovo sia con Lautaro che con Keita ”.


TORINO-NAPOLI  (domenica 23 settembre, ore 12.30)

MAZZARRI  "Zaza ha giocato a Udine la prima vera partita. Sta migliorando ma non so se è al top, dico la verità. Comunque è un giocatore importante che sarà utile al Torino. E' tecnico, può giocare anche tra le linee, potrà fare diversi ruoli. Abbiamo provato diverse soluzioni, dopo la partita ne parleremo. Ho la sensazione che Iago non recuperi nemmeno per l'Atalanta. C'è speranza più per De Silvestri. Soriano sta bene, se l'ho convocato è perché è disponibile: vedremo se parte dall’inizio o dalla panchina".

ANCELOTTI  - Ballottaggio Milik-Mertens per affiancare Insigne, Rog e Maksimovic possono far rifiatare Allan e Albiol. In regia torna Hamsik, fiducia al 4-4-2 con Callejon e Zielinski esterni alti.


BOLOGNA-ROMA  (domenica 23 settembre, ore 15.00)

F. INZAGHI  - " A centrocampo Nagy prenderà il posto di Pulgar. Cambiare modulo? Devo mettere i giocatori nelle condizioni migliori. Orsolini? Se lo mettessi dall'inizio lo farei giocare più avanti. Palacio? Voglio che guarisca bene, forse ci vorranno altri 10 giorni ”.

DI FRANCESCO  - "Javier Pastore è disponibile, se poi sarà in campo dal primo minuto non lo so, lo deciderò domani. Kluivert? La tribuna forse è stato un segnale, ma domani sarà titolare. Kolarov riposerà, ma non vi dico quando. Luca Pellegrini? Può giocare come tutti gli altri giocatori, per lui sarebbe un debutto quindi devo valutare bene".


CHIEVO-UDINESE  (domenica 23 settembre, ore 15.00)

D'ANNA  - " Rigoni sta dando un ottimo contributo, Hetemaj e Obi sono in crescita. In questo momento Birsa, Giaccherini e Stepinski sono il tridente che ci dà più garanzie. Pucciarelli, Meggiorini e Pellissier possono essere armi a disposizione" .

VELAZQUEZ  - " Turnover? Vedremo se qualcuno avrà bisogno di riposare. Behrami? E' un leader. Lasagna ha fatto diversi allenamenti personalizzati questa settimana e sta bene" .


LAZIO-GENOA  (domenica 23 settembre, ore 15.00)

S. INZAGHI  - "Devo ancora valutare, non ho deciso la formazione. Non ci saranno Luiz Felipe, Berisha e probabilmente anche Radu. Luis Alberto e Milinkovic? Torneranno presto a fare la differenza".

BALLARDINI  - " Mazzitelli-Hiljemark coppia di centrocampo? Ci siamo trovati meglio quando abbiamo abbassato Bessa regista all'altezza delle mezzali, lui sa fare tutto. Sandro? Ieri ha riposato da programma e valutiamo oggi. Se le sensazioni sono buone, potrà essere convocato. Pandev ha avuto un fastidio alla schiena, ieri si è allenato, oggi pure. Lopez, Lapadula e Favilli sono out. Romero ha fatto una settimana con la squadra, Kouamé ha appena avuto un figlio ed è rientrato mercoledì mattina. Marchetti? Non deve dimostrare niente a nessuno. Gunter può ricoprire diversi ruoli ".


MILAN-ATALANTA  (domenica 23 settembre, ore 18.00)

GATTUSO  - " Musacchio sta bene ed è a disposizione, Cutrone vuole rientrare e proverà oggi pomeriggio, ma bisogna rispettare le tempistiche. Calhanoglu regista basso? A livello tattico Biglia ci dà qualcosa in più in quel ruolo ".

GASPERINI -  " Insisto su Duvan perché potenzialmente è in grado di darci qualcosa in più. Ilicic devo aumentarlo gradualmente in campionato, c’è rimasto solo quello. Turnover? Non si può programmare a tavolino. Il blocco ce l’abbiamo. Pessina, Valzania, Mancini e Djimsiti hanno già dimostrato di poter avvicendare i titolari”.


FROSINONE-JUVENTUS  (domenica 23 settembre, ore 20.30)

LONGO  - "Devo ancora scegliere gli undici in vista di domani sera. La deciderò nelle prossime ore, sono sincero. Ci saranno comunque cambi, ma non dovuti a colpe o situazioni particolari. Quando ci sono situazioni negative è giusto dare occasioni a chi è stato in panchina in queste prime giornate. Serviranno giocatori di esperienza e più strutturati fisicamente".

ALLEGRI  - "Domani Paulo Dybala sarà in campo. In difesa riposerà qualcuno. La difesa a tre? Può essere una soluzione, ma devo vedere chi sta meglio, soprattutto a livello di testa. Se decido di giocare a tre, uno tra Cuadrado, Cancelo e Alex Sandro potrebbe riposare. Pjanic sta meglio fisicamente rispetto a qualche settimana fa, non è detto che se giochi lui non possa giocare Bentancur. Matuidi e Mandzukic? Sono i due che fisicamente e mentalmente hanno speso di più, hanno bisogno di riposare e dovrò valutare bene. Devo valutare anche Bernardeschi, che contro il Valencia ha speso tanto".