Notizie Partite
UEFA Nations League

Nations League 2022: chi passa il turno e chi retrocede

22:41 CEST 27/09/22
Nuno Mendes Portugal 2022
Le Nazionali che si qualificano alla Final Four e quelle che retrocedono: i verdetti delle Leghe A, B, C e D nella Nations League 2022/2023.

Si chiude la prima fase della Nations League 2022/2023. Con le gare di settembre ed ottobre si conclude per quasi tutte le nazionali d'Europa la terza edizione del torneo, vinto dal Portogallo nella prima annata e dunque dalla Francia di Benzema e Mbappé nella seconda.

E' arrivato il momento per le Nazionali di tutta Europa di conoscere il proprio destino: quattro di loro potranno lottare per vincere il trofeo, altre possono salire di livello, altre ancora dovranno accettare la retrocessione nelle leghe inferiori. Mentre per la maggior parte la situazione in Nations League non cambierà.

CHI VIENE PROMOSSO E RETROCEDE?

La squadra prima classifica in ogni girone della Nations League ottiene una promozione nella Lega superiore o una retrocessione nella Lega inferiore. Le prime quattro della Lega A non hanno nessuna promozione, se non la qualificazione alla Final Four: la vincente tra le prime quattro ottiene il titolo di Campione del torneo 2022/2023.

Le ultime classificate della Lega D, invece, non retrocederanno: si tratta infatti dell'ultimo livello del torneo.

ITALIA PROMOSSA O RETROCESSA?

Gli azzurri giocheranno la final four di Nations League 2022/2023. A giugno 2023 l'Italia avrà la possibilità di conquistare il trofeo. Dovrà vedersela con Olanda, Croazia e Spagna, le altre qualicate alla fase finale.

QUALI SQUADRE SONO PROMOSSE?

  • Dalla Lega B alla A: Bosnia e Erzegovina, Israele, Scozia, Serbia
  • Dalla Lega C alla B: Grecia, Kazakistan, Turchia, Georgia
  • Dallla Lega D alla C: Lettonia, Estonia

QUALI SQUADRE RETROCEDONO?

  • Dalla Lega A alla B: Austria, Inghilterra, Galles, Repubblica Ceca
  • Dalla Lega B alla C: Romania, Russia, Armenia, Svezia
  • Dalla Lega C alla D: da determinare con i playout tra le ultime classificate (Irlanda del Nord, Lituania, Bielorussia e Gibilterra)

QUALI SQUADRE SON QUALIFICATE PER LA FINAL FOUR

  • Croazia
  • Italia
  • Olanda
  • Spagna