Napoli-Inter: formazioni, canale tv e diretta streaming

Commenti()
Getty
Il Napoli sfida l'Inter nel posticipo domenicale della 37ª giornata di Serie A: partenopei secondi, i nerazzurri cercano la Champions matematica.

Il Napoli di Carlo Ancelotti, ormai certo della qualificazione alla prossima Champions League e del 2° posto finale, ospita l'Inter di Luciano Spalletti, in piena lotta per un piazzamento Champions e per il 3° posto, in uno dei due posticipi domenicali serali della 37ª giornata di Serie A. I partenopei hanno accumulato 73 punti, mentre i milanesi, attualmente terzi, si trovano a quota 66, con una sola lunghezza di vantaggio sull'Atalanta e rispettivamente 3 e 4 punti di margine su Roma e Milan.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

I campani attraversano un buon momento di forma, hanno collezionato 3 vittorie consecutive nelle ultime 3 gare disputate, e vorranno riscattare il k.o. in trasferta dell'andata, con tutte le polemiche relative ai "buu" razzisti rivolti a Koulibaly, mentre i nerazzurri hanno rimediato 2 pareggi consecutivi e una vittoria sul Chievo nelle ultime 3 giornate.

Il polacco Arkadiusz Milik, a segno 17 volte in 33 partite giocate, per i partenopei, e l'ex capitano Mauro Icardi, autore di 10 goal in 27 presenze, sono i migliori marcatori delle due formazioni in questo campionato.

NAPOLI-INTER: DATA E ORA

Napoli-Inter è in programma la sera di domenica 19 maggio 2019 nella cornice dello Stadio San Paolo di Napoli con fischio d'inizio previsto per le ore 20.30.

DOVE VEDERLA IN TV

La sfida Napoli-Inter sarà trasmessa in esclusiva in diretta da Sky sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 del satellite) e Sky Sport (numero 252 del satellite). Riccardo Trevisani curerà la telecronaca, mentre Daniele Adani si occuperà del commento tecnico.

DOVE VEDERLA IN STREAMING

Gli abbonati Sky avranno anche la possibilità di seguire il posticipo domenicale Napoli-Inter in diretta streaming, collegandosi con il proprio personal computer, tablet o smartphone alla piattaforma Sky Go.

Lautaro Martinez Inter Napoli Serie A

IN DIRETTA SU GOAL

Goal dà la possibilità ai suoi lettori di seguire la partita Napoli-Inter anche in diretta testuale. Collegandosi sul sito, avranno gli aggiornamenti live minuto per minuto della partita, a partire dal pre-gara fino al fischio finale, e già dalla mattina troveranno sul portale tutte le notizie sul match e le ultime novità sulle formazioni delle due squadre.

HIGHLIGHTS NAPOLI-INTER

Pochi minuti dopo il fischio finale della gara, Sky renderà disponibili ai suoi abbonati gli highlights di Napoli-Inter. I telespettatori, inoltre, avranno la possibilità di seguire nell'ampio post partita le interviste ai protagonisti sul campo e ai due allenatori in panchina.

PROBABILE FORMAZIONE NAPOLI

Consueto 4-4-2 per Ancelotti che lascia aperti tuttavia diversi dubbi per quanto riguarda gli uomini che scenderanno in campo. Davanti il tandem offensivo dovrebbe essere composto da Milik e dal recuperato Mertens. A disposizione in extremis anche Insigne, che dovrebbe partire tuttavia dalla panchina. Il centrocampo sarà con ogni probabilità quello tipo, con Allan accanto a Fabian Ruiz in mezzo e Callejón e Zielinski sulle fasce. In difesa, davanti a Meret, Hysaj e Ghoulam potrebbero spuntarla come terzini su Malcuit e Mario Rui, mentre Albiol potrebbe essere riproposto in coppia centrale assieme a Koulibaly per avere minutaggio dopo la lunga assenza per infortunio, ma non è da escludee la conferma del giovane Luperto.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Mertens, Milik.

PROBABILE FORMAZIONE INTER

Recuperi importanti per Spalletti, che ritrova a disposizione D'Ambrosio sull'out di destra difensivo e Brozovic in regia dopo che entrambi hanno scontato le rispettive squalifiche. Per il resto, visto il perdurare dell'infortunio di De Vrij, la coppia centrale difensiva vedrà ancora Miranda accanto a Skriniar. Sulla trequarti è in dubbio Politano, che è stato recuperato e regolarmente convocato e si gioca la maglia da titolare con Candreva. In attacco solito ballottaggio fra Icardi e Lautaro Martinez per il posto di centravanti, con 'El Toro' che parte nuovamente favorito sul connazionale. 

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, Miranda, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro Martinez.

NAPOLI-INTER: I DIFFIDATI

Lungo elenco di diffidati per il Napoli di Ancelotti, che dopo aver centrato gli obiettivi della qualificazione in Champions League e del 2° posto può comunque giocarsi in assoluta serenità le ultime 2 gare di campionato. In caso di ammonizione contro i nerazzurri Albiol, Allan, Hysaj, Koulibaly, Maksimovic, Mario Rui e Milik salterebbero l'ultima partita della stagione sul campo del Bologna, mentre Diawara è infortunato e non sarà presente nella gara del San Paolo. Sono 6 i giocatori in diffida anche in casa Inter e una loro squalifica potrebbe avere una ricaduta sulle ambizioni nerazzurre: Borja Valero, Gagliardini, Lautaro Martinez, Perisic, Politano e Skriniar dovranno evitare sanzioni contro il Napoli per non incorrere nello stop forzato per l'ultima stagionale contro l'Empoli.

ULTIMI PRECEDENTI

Napoli e Inter si sono affrontate 145 volte nel campionato di Serie A a girone unico. Il bilancio complessivo sorride ai nerazzurri con 64 successi, 45 vittorie partenopee e 36 pareggi.  Le statistiche sono però favorevoli agli azzurri se si conseiderano le sole partite disputate in casa contro i milanesi, con 36 successi dei campani, 19 pareggi e 17 gioie per i lombardi. 

Nella gara di andata fu la squadra di Spalletti a imporsi di misura a San Siro grazie a una rete di Lautaro Martinez. Nella passata stagione i due confronti in campionato fra le due squadre si sono conclusi invece con un doppio pareggio per 0-0. L'ultimo exploit dell'Inter in casa del Napoli risale al 16 aprile 2016, quando i nerazzurri di Mancini espugnarono per 2-0 il San Paolo grazie alle reti di Icardi e Brozovic.

Chiudi