Napoli-Chievo, le pagelle: Milik subito decisivo, saracinesca Sorrentino

Commenti()
Getty
Male Koulibaly e Tonelli, Milik è subito decisivo. Sorrentino una saracinesca, Stepinski si fa trovare pronto. Male Giaccherini.


NAPOLI


REINA 6 : Incolpevole sul goal di Stepinski in una gara da spettatore.

HYSAJ 5.5 : Troppo timido in fase di spinta per una partita tutta d'attacco.

TONELLI 5 : In collaborazione con Koulibaly confeziona il pasticcio dello 0-1.

KOULIBALY 5 : Vive un pomeriggio tranquillo, fino all'erroraccio sul goal di Stepinski.

MARIO RUI 6 : Spinge tanto, come sempre, ma senza la consueta qualità.

ALLAN 5.5 : Inizia con la consueta voglia di spaccare il mondo, cala alla distanza (69' ZIELINSKI 6: Porta qualità nei 20 minuti dell'assedio finale).

DIAWARA 6.5 : La ruggine lo rende lento e impreciso in fase di regia, lontano parente del Diawara di un anno fa. Ma al 93' è l'uomo giusto al posto giusto.

HAMSIK 6 : E' tra i più attivi nel cercare l'intuizione giusta, soprattutto nel primo tempo ( 63' MILIK 7 : Ancora una volta entra bene in partita e lotta su ogni pallone. E' l'ultimo a mollare, il goal del pareggio è giusto premio).

CALLEJON 6 : Tanto movimento, poca resa. Si divora una delle migliori occasioni dell'incontro.

MERTENS 5 : Non gli riesce quasi nulla, dalle giocate migliori del repertorio fino alla semplice trasformazione di un rigore ( 94' ROG SV ).

INSIGNE 6 : Sempre nel vivo del gioco, sempre ispirato, ma da lui ci si aspetta più concretezza sotto porta.


CHIEVO


SORRENTINO 7.5 : Si supera sul rigore, è decisivo almeno in un altro paio di circostanze. Pomeriggio in versione saracinesca.

DEPAOLI 5 : Va quasi subito in sofferenza, visti gli attacchi insistiti della sua parte. Ingenuo in occasione del fallo da rigore su Mertens.

TOMOVIC 6.5 : L'assedio del Napoli a tratti lo esalta e in più di un'occasione è provvidenziale.

BANI 5.5 : Regge quasi fino alla fine, ma si perde Milik in occasione dell'1-1.

GOBBI 5.5 : Molto sollecitato dai continui tagli di Callejon, non sempre è puntuale.

RIGONI 5 : Perde troppi palloni in zone critiche del campo.

RADOVANOVIC 5.5 : Fa da filtro davanti alla difesa ma non sempre con efficacia.

BASTIEN 6 : Con il suo dinamismo è il più vivace della mediana clivense.

L'articolo prosegue qui sotto

GIACCHERINI 5 : Non dà modo di capire quanto fosse avvelenato da ex. Si vede pochissimo ( 82' LERIS SV ).

INGLESE 6 : Lavora soprattutto di fisico per far salire la squadra, con risultati alterni.

MEGGIORINI 5 : La sua è una partita di estremo sacrificio. Non pervenuto dalle parti di Reina. ( 52' STEPINSKI 6.5 : Si fa trovare pronto nell'unica occasione a favore del Chievo e non sbaglia).

Prossimo articolo:
Supercoppa, Gattuso deluso dall'arbitraggio: "Certe cose mi danno fastidio"
Prossimo articolo:
Juventus, Allegri si gode Ronaldo: "Decisivo? Lo abbiamo preso per questo motivo"
Prossimo articolo:
Juventus-Milan, le pagelle: Chiellini muro, disastro Kessié
Prossimo articolo:
Ronaldo, primo trofeo con la Juventus: "Sono contento, ora lavoriamo per gli altri obiettivi"
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Chiudi