Il comunicato del Milan: "Hauge e Donnarumma positivi al Covid-19"

Il Milan dovrà affrontare la partita di questa sera contro la Roma senza Gianluigi Donnarumma e Hauge: entrambi sono risultati positivi al Covid-19.

Oltre a loro, sono risultati positivi al tampone anche altri tre membri del gruppo squadra, asintomatici, come i giocatori. Tutti si trovano in isolamento.

"AC Milan comunica che gli esiti pervenuti ieri sera dal laboratorio hanno riscontrato una positività al tampone di Gianluigi Donnarumma, Jens Petter Hauge e di altri tre membri del gruppo squadra. Tutti sono asintomatici, sono stati immediatamente sottoposti ad isolamento domiciliare e sono state informate le autorità sanitarie locali. Oggi tutto il gruppo squadra è stato testato nuovamente, come da protocollo, e non sono risultate nuove positività".

Il portiere rossonero ha aggiornato tutti sulle sue condizioni con questo tweet rassicurante.

"Ciao ragazzi, purtroppo sono risultato positivo al Covid-19. Sto bene. Come me, so che anche molte altre persone sono state colpite e spero che possiate rimanere forti. Stasera farò il tifo per la squadra guardando la gara in tv!".

Attualmente nella rosa del Milan alle prese con il Covid-19 c'è anche Matteo Gabbia, fuori da ormai una decina di giorni dopo gli impegni con l'Under 21.

Donnarumma e Hauge dovranno con ogni probabilità saltare anche la sfida di Europa League di giovedì sera contro lo Sparta Praga. A rimpiazzare Gigio tra i pali sarà Tatarusanu, al debutto assoluto con la maglia rossonera.