Formazioni Porto-Juventus: Cristiano Ronaldo guida i bianconeri

Cristiano Ronaldo, Juventus, Champions League 2020-21
Getty
La Juventus affronta in trasferta il Porto per l'andata degli ottavi di finale della Champions League. Out Bonucci, Arthur e Cuadrado.

Aria di Champions League, aria di casa per Cristiano Ronaldo. L'asso della Juventus torna in patria, seppure nella tana dei rivali del Porto, dove si gioca l'andata degli ottavi di finale.

I bianconeri, dopo aver vinto il proprio gruppo davanti al Barcellona, sono i favoriti ma devono evitare di sottovalutare l'avversario come dimostrano le ultime due eliminazioni per mano di Ajax e Lione, nelle precedenti stagioni.

Il Porto non ha mai vinto contro la Juventus nei cinque precedenti in competizioni europee (1N, 4P). Il Liverpool, infatti, è l'unica altra squadra affrontata più volte (otto) dai Draghi senza mai vincere.

Pirlo non avrà a disposizione Bonucci oltre a Cuadrado e Arthur; Dybala e Ramsey recuperano in extremis, ma solamente per la panchina.

Davanti a Szczesny quindi a comporre la linea a quattro saranno Danilo, De Ligt, Chiellini e Alex Sandro. Scelte obbligate a centrocampo dove giocheranno ancora Bentancur e Rabiot.

Chiesa si sposta sulla destra, a sinistra invece rientra McKennie. Davanti accanto a CR7 dovrebbe esserci Kulusevski, provato nella rifinitura di oggi e favorito su Morata.

Sergio Conceiçao, ex della Serie A ed oggi tecnico del Porto, punterà sulla coppia Marega-Taremi in attacco. Sulle fasce agiranno Corona e Otavio.

Marchesin in porta, davanti a lui solida difesa a quattro formata da Manafà, Mbemba, l'esperto Pepe e Zaidu.

PORTO-JUVENTUS, LE FORMAZIONI UFFICIALI:

PORTO (4-4-2): Marchesin; Manafà, Mbemba, Pepe, Zaidu; Corona, Oliveira, Uribe, Otavio; Marega, Taremi.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Chiesa, Rabiot, Bentancur, McKennie; Kulusevski, Cristiano Ronaldo.

Chiudi