Notizie Risultati Live
Liga

Barcellona-Real, le pagelle: Messi intermittente

23:07 CEST 06/05/18
Sergi Roberto Barcelona Real Madrid LaLiga 06052018
Il Barcellona riesce a sopperire all'inferiorità numerica con le giocate di Messi nel secondo tempo. Il Real sente l'assenza di Ronaldo.

BARCELLONA


TER STEGEN 6: non ha colpe nei due goal subiti, chiude un paio di volte in modo ottimale su Cristiano Ronaldo. Poco impegnato nel secondo tempo.

SERGI ROBERTO 4: fornisce l'assist a Suarez per il goal del vantaggio, ma è anche protagonista della clamorosa ingenuità su Marcelo che porta l'arbitro ad espellerlo. Lascia i suoi compagni in dieci per tutto il secondo tempo. (46' SEMEDO 6: si limita spesso e volentieri a fare il compitino, ma è difficile incidere quando entri con la squadra in inferiorità numerica)

PIQUÈ 6: nei goal del Real Madrid sembra avere qualche errore di posizionamento insieme a Umtiti, poi chiude in extremis un paio di occasioni pericolose.

UMTITI 5.5: sicuramente in concorso di colpa nel goal di Cristiano Ronaldo, cerca comunque di mettere una pezza tante volte sugli attacchi del Real.

ALBA 6: uno stantuffo sulla fascia sinistra come sempre, anche se stavolta manca in zona assist.

BUSQUETS 5.5: meno appariscente del solito in fase di regia, soprattutto nel secondo tempo.

INIESTA 6: non riesce ad illuminare la scena con una giocata decisiva nel suo ultimo 'Clasico', ma dona come sempre geometria e tempo a tutta la squadra. (58' PAULINHO 5.5: entra con tanta foga agonistica ma non riesce a rendersi pericoloso con i suoi inserimenti)

RAKITIC 5: il croato è parecchio nervoso e commette qualche fallo di troppo. Quasi mai si riesce a buttare in area con i suoi classici inserimenti.

MESSI 7: potrebbe essere più continuo ma a questo punto della stagione l'argentino si gestisce. Entra in cattedra nel secondo tempo e fa impazzire i tifosi di casa.

SUAREZ 6.5: apre le danze al Camp Nou, poi propizia anche il goal di Messi con il suo assist. Per il resto è come sempre molto fumoso. (90' ALCACER S.V.)

COUTINHO 5: il brasiliano non è nella sua migliore giornata, al momento dell'espulsione di Sergi Roberto viene richiamato in panchina da Valverde.


REAL MADRID


NAVAS 6.5: nel primo tempo fa la differenza con due belle parate, nel secondo si limita a vedere insaccare la palla di Messi in fondo al sacco.

NACHO 6: buona partita con qualche intervento difensivo di rilievo, non può nulla sui goal subiti dal Real Madrid. (68' LUCAS VAZQUEZ 5.5: entra e sulla fascia destra prova a creare qualche pericolo, ma è parecchio impreciso).

VARANE 6: partita ordinata e attenta; in occasione del goal di Messi probabilmente subisce fallo da Suarez, che l'arbitro non vede.

RAMOS 6: una partita molto simile a quella del suo collega di reparto. Stavolta manca totalmente nell'area avversaria in occasione dei calci piazzati.

MARCELO 7: in campo sembrano esserci dei cloni di Marcelo, invece è il brasiliano ad essere ovunque. Chiude, imposta, dribbla e chiude anche molte azioni in area di rigore avversaria.

CASEMIRO 5: non riesce a svolgere i suoi soliti compiti di diga davanti alla difesa. Nemmeno in fase di impostazione si fa notare con buone giocate.

KROOS 5.5: non una partita da incorniciare per il centrocampista tedesco, corre spesso a vuoto. (84' KOVACIC S.V.)

MODRIC 5.5: come Kroos, non spicca per giocate di classe o assist decisivi. Tanta corsa e tanta legna.

BALE 6.5: gioca una brutta partita fino al momento del goal, quando esplode il suo mancino dal limite dell'area.

BENZEMA 6: si rende protagonista dell'assist per Ronaldo nel primo goal, poi sparisce dal campo per quasi tutto il match.

RONALDO 7: l'asso portoghese disputa un primo tempo di grande spessore, con tanto di goal del pareggio. Ha un altro paio di occasioni per fare male. Si infortuna ed è costretto a gettare la spugna all'intervallo. (46' ASENSIO 5.5: stavolta il gioiellino della Spagna fa rimpiangere l'infortunio di Cristiano Ronaldo)