Allardyce retrocesso col WBA: è la prima volta in carriera

Sam Allardyce West Brom 2021Getty Images

C'è sempre una prima volta. Lo sa anche Sam Allardyce, che fino ad Arsenal-West Bromwich Albion non aveva mai assaporato il gusto amaro della retrocessione.

La sconfitta per 3-1 rimediata dai suoi sul campo dei Gunners, invece, ha condannato il WBA alla discesa in Championship e interrotto la favorevole tradizione fatta registrare dall'allenatore in carriera.

Allardyce mai retrocesso, un vanto 'azzerato' dalla stagione deludente disputata dal West Brom: per il club delle West Midlands, la sentenza è giunta con ancora tre giornate di Premier da disputare.

Penultimo posto in classifica davanti solo allo Sheffield United, alle spalle del Fulham e staccato di ben 11 punti dalla salvezza: per il WBA, il 2020/2021 è decisamente da cancellare.

"Probabilmente domani mi sveglierò e mi renderò conto della cosa, sono profondamente deluso - le parole di Allardyce dopo il ko con l'Arsenal - Se resterò in Championship? E' troppo presto per dirlo, va superata l'amarezza. Ne parleremo al momento opportuno".

In carriera, il 66enne allenatore britannico ha guidato - tra le altre - Newcastle, Blackburn, West Ham, Crystal Palace, Everton e nel 2016 per 2 mesi è stato anche ct dell'Inghilterra, incarico da cui si dimise in seguito a uno scandalo che lo travolse in violazione delle norme imposte dalla Football Association.