5-2 del Tottenham al Southampton, Son e Kane da record

Commenti()
Heung-min Son Tottenham 2020
Getty
Il Tottenham ha travolto 5-2 il Southampton in trasferta. Son è il primo asiatico a calare un poker in uno dei top 5 campionati europei.

Al secondo tentativo arriva la prima vittoria per il Tottenham nell’edizione 2020-2021 della Premier League. Gli Spurs, dopo aver patito una sconfitta all’esordio contro l’Everton, si sono imposti con un netto 5-2 sul campo del Southampton.

Al St. Mary's Stadium a meritarsi la palma di protagonisti assoluti del match sono stati Son Heung-min ed Harry Kane che, grazie alle loro straordinarie prestazioni, si sono guadagnati un posto nella storia della Premier League.

L’attaccante coreano ha segnato i primi quattro goal che di fatto hanno consentito alla squadra di Mourinho di mandare in archivio la pratica, mentre il bomber inglese ha realizzato la rete che è valsa il momentaneo 5-1.

L'articolo prosegue qui sotto

Grazie a questo exploit, Son è diventato il primo giocatore asiatico a riuscire a marcare un poker in una partita in uno dei dei top 5 campionati europei e, a rendere la sua impresa ancora più incredibile, c’è un altro dato: tutti e quattro gli assist gli sono stati forniti proprio da Kane.

Il fuoriclasse della Spurs diventa così il primo giocatore inglese ad aver mai sfornato quattro assist in una sola partita di Premier League ed il sesto in assoluto ad esserci riuscito nella storia della competizione.

Inoltre è la prima volta di assoluto che un giocatore che realizza una quaterna nel massimo campionato inglese, viene servito da un solo compagno di squadra.

Kane inoltre è il primo calciatore dal marzo del 2018 ad essere coinvolto in ben cinque goal in un unico match. L’ultimo ad esserci riuscito è stato Mohamed Salah che in una sfida vinta 5-0 dal Liverpool contro il Watford, fu capace di segnare quattro goal e fornire un assist.

Chiudi