Notizie Risultati
Serie A

Verona, la stoccata di Juric a Pazzini: "Non risolve i problemi, ha segnato poco in A"

23:27 CEST 27/09/19
Giampaolo Pazzini Verona
Il tecnico del Verona, Ivan Juric, spiega lo scarso utilizzo di Giampaolo Pazzini: “A quella età si perdono forza e tiro”.

Quello di Giampaolo Pazzini non è stato l’inizio di stagione che in molti si sarebbero aspettati. Considerato potenzialmente uno dei migliori giocatori della rosa del Verona, nonché uno dei più esperti, nelle prime cinque partite di campionato ha totalizzato appena 5’ in campo.

Con DAZN segui 3 partite della Serie A TIM a giornata IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

La compagine scaligera sin qui nel torneo ha segnato solo tre reti, ma a quanto pare bisognerà attendere ancora un po’ prima che il Pazzo possa avere la sua chance dal 1’. Ivan Juric infatti, parlando in conferenza stampa a due giorni dalla sfida in programma domenica contro il Cagliari, ha mostrato di avere le idee piuttosto chiare riguardo l’ex attaccante di Fiorentina, Inter e Milan.

“Pazzini non risolverà i problemi. Se si vanno a vedere i numeri negli ultimi anni ha segnato molto poco in Serie A, quindi non credo che possa essere lui a risolvere questa situazione. Se sentirò che può darci qualcosa in più lo farò giocare”.

Il tecnico del Verona ha spiegato cosa manca a Pazzini in questa fase della sua carriera.

“Si allena sempre come da programma, a quella età non è la corsa che si perde, si perdono forza e tiro”.

Contro il Cagliari quasi certamente non ci sarà Di Carmine in attacco, con ogni probabilità toccherà quindi a Stepinski.

“Di Carmine non sembra recuperato, penso che non ce la farà per il Cagliari. Stepinski ha fatto bene con l’Udinese, ha caratteristiche ben precise e so cosa ci può dare”.