C'è l'annuncio ufficiale: Nuno Espirito Santo è il nuovo allenatore del Tottenham

Ultimo aggiornamento
Getty

La lunga ricerca si è conclusa, il Tottenham ha un nuovo allenatore. Il club londinese ha ufficialmente affidato la panchina della prima squadra a Nuno Espirito Santo.

A confermarlo sono stati gli stessi Spurs attraverso un comunicato apparso sul proprio sito.

“Siamo lieti di annunciare la nomina di Nuno Espirito Santo a nostro nuovo capo allenatore con un contratto fino al 2023”.

Il nuovo allenatore del Tottenham, sempre attraverso il sito degli Spurs, non ha nascosto la sua soddisfazione per il trovato accordo

“Abbiamo una squadra con qualità e talento, vogliamo rendere orgogliosi i nostri tifosi e farli divertire. E’ un enorme piacere e un onore essere qui, sono felice e non vedo l’ora di mettermi al lavoro. Non abbiamo tempo da perdere, dobbiamo iniziare subito a lavorare perché a breve inizierà il precampionato”.

Per il tecnico lusitano si tratta della seconda avventura in Inghilterra, dopo la lunga parentesi durata quattro anni al Wolverhampton. Nel corso della sua carriera, ha allenato anche Rio Ave, Valencia e Porto.

“Abbiamo sempre voluto che un allenatore che potesse dare alla squadra i valori che contano per questo club. Basta guardare il percorso di Nuno al Wolverhampton per capire la sua abilità nella gestione di un gruppo dei giocatori e come ha implementato uno stile di gioco che sviluppi i giocatori e porti risultati”, ha dichiarato Fabio Paratici, CFO degli Spurs.

Nel corso delle scorse settimane, al Tottenham erano stati accostati con insistenza anche i profili di Paulo Fonseca e Rino Gattuso.