Qualificazioni Euro 2020, i risultati - Bene la Francia, cade l'Inghilterra

Commenti()
Getty
La Repubblica Ceca batte in rimonta l’Inghilterra, vola l’Ucraina che supera la Lituania. Il Portogallo batte il Lussemburgo, in goal anche Ronaldo.

Continua la marcia di avvicinamento a Euro 2020 e lo fa attraverso le gare di qualificazione. Dopo le dieci gare che si sono disputate nella giornata di giovedì sera e dopo l’aritmetico approdo alla fase finale del torneo del Belgio, nella serata di venerdì si sono giocate altre sette sfide.

Segui 3 partite della Serie A TIM a giornata in diretta streaming su DAZN

Nel Gruppo A, l’Inghilterra cade (primo ko in 10 anni nelle qualificazioni europee) sul campo della Repubblica Ceca e viene agganciata a 12 punti, ma conserva la vetta in virtù del minor numero di partite giocate (12 punti in 5 gare, contro i 12 in 6 gare dei cechi). A Praga finisce 2-1 per i padroni di casa che, dopo essere passati in svantaggio al 5’ (rigore trasformato da Kane), prima pareggiano con Brabec al 9’ e poi all’85’ compiono il sorpasso con Ondrasek. Nell’altro incontro i due fanalini di coda del girone, Montenegro e Bulgaria (per entrambe 3 punti dopo 6 partite), non sono andate oltre allo 0-0 a Podgorica.

Nel Gruppo B continua la marcia dell’Ucraina che, superando 2-0 la Lituania grazie alla doppietta di Malinovskyi, conserva la vetta della classifica (16 punti in 6 partite giocate). Risponde, come da pronostico, il Portogallo che al José Alvalade di Lisbona supera 3-0 il Lussemburgo con le reti di Bernardo Silva, Cristiano Ronaldo (goal con splendido pallonetto al 65’) e Gonçalo Guedes. Per i lusitani sono 11 i punti in classifica dopo cinque uscite.

Nel Gruppo H infine, la Francia riesce ad espugnare il campo dell’Islanda grazie ad un calcio di rigore trasformato al 66’ da Giroud e continua il suo cammino a quota 18 a braccetto di quella Turchia che ad Istanbul si impone per 1-0 grazie ad un goal di testa siglato da Cenk Tosun al 90’. Vittoria anche per Andorra che dopo sei sconfitte di fila supera 1-0 la Moldavia raggiungendola in classifica a quota 3.

GRUPPO A

MONTENEGRO-BULGARIA 0-0

REPUBBLICA CECA-INGHILTERRA 2-1 [5’ rig. Kane (I), 9’ Brabec (R), 85’ Ondrasek (R)]

GRUPPO B

UCRAINA-LITUANIA 2-0 [29’ Malinovskyi, 58’ Malinovskyi]

PORTOGALLO-LUSSEMBURGO 3-0 [16’ Bernardo Silva, 65’ Cristiano Ronaldo, 89’ Guedes]

GRUPPO H

TURCHIA-ALBANIA 1-0 [90’ Tosun]

ISLANDA-FRANCIA 0-1 [66’ rig. Giroud]

ANDORRA-MOLDAVIA 1-0 [63’ Vales]

Chiudi