Notizie Risultati Live
Ligue 1

L'estate di Neymar di tinge di giallo: rubata la sua attesa intervista

19:08 CEST 15/07/19
2019_7_11_Neymar
E’ stata rubata in Brasile l’attesissima intervista a Neymar. C’era grande curiosità per le parole sul suo futuro: “Abbiamo sporto denuncia”.

Neymar è senza ombra di dubbio uno dei grandi protagonisti di questa estate. Da settimane si parla di un suo possibile addio al PSG ed anche per questo motivo c’era grandissima attesa per un’intervista che sarebbe dovuta andare in onda nella giornata di lunedì e che avrebbe potuto regalare qualche indizio in più sul futuro del fuoriclasse brasiliano.

Serie A, Serie B, Liga, Ligue 1 e tanto altro: segui il calcio su DAZN

Chi attendeva con impazienza le parole del giocatore e magari qualche rivelazione importante è rimasto però deluso perché in realtà di tale intervista, o meglio della parte riguardante proprio il futuro dell’attaccante del PSG, non c’è più traccia.

Nessun errore tecnico o qualche stop imposto dall’alto, semplicemente la scheda sulla quale era stato registato ciò che sarebbe dovuto andare in onda su Rede Bandeirantes (Band TV) all’interno del programma ‘Aqui na Band’, è stato rubata.

Il giornalista che ha condotto l’intervista ha raccontato la surreale vicenda dal sapore di ‘spy story’.

“Volevamo recuperare e trasmettere l’intervista a Neymar, solo la nostra emittente è stata autorizzata a parlare con lui in Brasile. Abbiamo già sporto denuncia”.

In attesa di capire come si evolverà la vicenda, Neymar, dopo le polemiche degli ultimi giorni legate tra l’altro ad un rientro posticipato, è tornato a lavorare con il PSG. L’asso brasiliano nelle scorse ore ha anche incontrato il nuovo direttore sportivo del club, Leonardo, per fare il punto della situazione.