Libertadores, Pato sfotte Bressan: "E adesso ridi ancora?"

Commenti()
Getty Images
Protagonista in negativo dell'eliminazione del Gremio in Libertadores, Bressan è stato provocato da Pato che compiuto la sua personale vendetta.

Il Gremio campione in carica è stato elminato dal River Plate in semifinale di Libertadores e il protagonista in negativo è stato il difensore brasiliano Bressan.

Con DAZN segui in esclusiva tutta la Copa Libertadores IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

Suo infatti il fallo da rigore in pieno recupero che ha permesso al River di completare un'incredibile rimonta e conquistare la finalissima di Copa Libertadores.

Un'occasione di vendetta più unica che rara per Alexandre Pato, che non vedeva l'ora di farla pagare a Bressan per un episodio accaduto tra i due nel 2013.

Erano i quarti di finale dellla Coppa del Brasile e Pato aveva dichiarato di avere una "predilezione speciale" nei confronti del Gremio prima della partita.

Peccato che l'ex Milan sbagliò il rigore decisivo e Bressan, memore di quanto detto da Pato, andò di proposito a ridergli in faccia durante i festeggiamenti.

Oggi, però, il Papero ha avuto la sua vendetta: "O Bressan! Adesso non ridi più? Tutto torna... ", ha scritto l'attaccante brasiliano tramite il proprio account Twitter

Doppia soddisfazione per Pato che è anche grande tifoso dell'Internacional, rivale cittadina del Gremio e squadra dove è cresciuto prima di andare al Milan.

 

Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Coppa d'Asia 2019: calendario, risultati e dove vedere le gare in tv e streaming
Prossimo articolo:
Infortunio Khedira, nuovo problema prima di Juventus-Chievo
Prossimo articolo:
Boateng al Barcellona, come cambia il Sassuolo?
Prossimo articolo:
DIRETTA: Juventus-Chievo LIVE! 1-0, Douglas Costa
Chiudi