Notizie Risultati Live
Serie A

Juventus-Milan 1-0: Dybala entra e decide, bianconeri di nuovo in vetta

22:38 CET 10/11/19
Dybala Juventus Milan Serie A
Cristiano Ronaldo fuori, Dyabal dentro: l'argentino decide la gara contro il Milan riportando la sua squadra in testa alla Serie A.

La Juventus supera di misura il Milan, soffrendo le pene dell’inferno. Merito di un Diavolo accorto e propositivo che, tuttavia, torna a casa con il grosso rammarico di non aver sfruttato le tante occasioni create. Ci pensa Dybala che, subentrato al posto di uno spento Ronaldo, scherza la difesa rossonera e consente a Madama di vivere una pausa tranquilla. Ovvero: ancora da capolista.

Con DAZN segui 3 partite della Serie A TIM a giornata IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Sarri recupera Ronaldo e De Ligt, affidando nel 4-3-1-2 di serata un’altra chance a Bernardeschi. Pioli conferma il 4-3-3 delle ultime uscite, preferendo Conti a Calabria. In avanti Suso, Calhanoglu e Piatek.

La prima occasione della partita capita sul destro di Higuain, disinnescato dal piedone di Donnarumma. La risposta degli ospiti non si fa attendere, con un colpo di testa di Piatek – da buona posizione – a lato. Pochi minuti dopo, è Szczesny a superarsi su un’incornata a pallonetto di Paquetà.

Con una giocata individuale, invece, è Bernardeschi a spaventare l’estremo difensore rossonero. Ronaldo si fa vedere per la prima volta da Donnarumma al 43’ e, di questi tempi, è una notizia. Szczesny ancora attento, prima su Theo Hernandez e poi su Piatek.

Nella ripresa, Matuidi a giro sfiora il palo lontano. Poi, la notizia delle notizie: seconda sostituzione di fila per Ronaldo, che al 55’ scuro in volto decide di andare direttamente negli spogliatoi. La partita, seppur in tono confusionario, vive di occasioni da una parte e dall’altra.

Una di queste, post fraseggio tutto albiceleste, sfocia nel vantaggio juventino: Higuain serve il subentrato Dybala, che si libera al limite di Romagnoli e con un rasoterra preciso infila Donnarumma. Una Joya da tre punti, una Joya per la lettura a gara in corso di Sarri. Brutte notizie per il Milan: Bennacer e Calhanoglu, ammoniti, salteranno il match con il Napoli.

IL TABELLINO

JUVENTUS-MILAN 1-0

MARCATORI: 77’ Dybala

JUVENTUS (4-3-1-2) Szczesny 7.5; Cuadrado 6, Bonucci 6, De Ligt 6.5, Alex Sandro 6; Bentancur 5.5, Pjanic 6, Matuidi 5.5 (70’ Rabiot 6); Bernardeschi 5 (61’ Douglas Costa 6.5); Ronaldo 4.5 (55’ Dybala 7.5), Higuain 7. Allenatore: Sarri

MILAN (4-3-3) Donnarumma 6.5; Conti 6.5, Duarte 5.5, Romagnoli 5, Hernandez 6; Paquetà 6 (85’ Rebic s.v.), Bennacer 6.5, Krunic 6 (61’ Bonaventura 5.5); Suso 5.5, Piatek 5 (66’ Leao 5.5), Calhanoglu 6.5. Allenatore: Pioli

Arbitro: Maresca

Ammoniti: Krunic, Bennacer, Hernandez, Calhanoglu, Suso (M), Cuadrado (J)

Espulsi: -