Il Portogallo si gode Andrè Silva: 9 goal nelle qualificazioni per l'attaccante del Milan

Commenti()
Getty Images
Nel Portogallo che ha staccato il pass per Russia 2018 c'è stato lo zampino di Andrè Silva: per il milanista in totale 9 goal nelle qualificazioni.

Il Milan, che come affermato da Montella, da domani mattina dovrà rivolgere anima e corpo al derby in programma domenica prossima contro l'Inter, potrà sicuramente contare sull'allegria di Andrè Silva.

L'attaccante portoghese, insieme all'interista Joao Mario, è stato infatti il protagonista della vittoria del Portogallo nel decisivo match di qualificazione contro la Svizzera.

L'articolo prosegue qui sotto

Dopo l'autorete di Djourou, 'causata' dalla presenza in area di rigore e vicino al pallone del centrocampista nerazzurro, nella ripresa ci ha pensato il numero 9 milanista a mettere la parola fine al match con una zampata da vero attaccante d'area di rigore.

Il suo apporto alla qualificazione al mondiale di Russia 2018 di Ronaldo e compagni è stato decisivo con ben 9 reti, una ogni 78 minuti (11 realizzazioni in 17 presenze totali). Ad assistere al match per visionarlo (e per visionare anche lo svizzero Ricardo Rodriguez, altro milanista) anche il direttore sportivo Massimo Mirabelli.

Una buona notizia per il Diavolo, la cui speranza è quella che la crescita dell'ex Porto non possa che essere all'inizio e che nel momento in cui Montella gli darà più spazio in campionato possa ripetere le pretazioni sciorinate fino a questo momento in Europa League (6 reti in 6 partite, preliminari compresi). E magari a partire dal derby contro la banda Spalletti...

Chiudi