Notizie Risultati Live
Serie A

Il crollo di Perisic: prova da incubo in Inter-Crotone

07:50 CET 04/02/18
Ivan Perisic - Inter
Ivan Perisic, dopo un ottimo avvio di stagione e la tripletta contro il Chievo, ormai da settimane sembra in netta difficoltà fisica e mentale.

Dov'è finito il vero Ivan Perisic? Nel crollo dell'Inter, precipitata dal primo al quarto posto in poco più di un mese, balza infatti agli occhi la netta involuzione dell'esterno croato.

E dire che la stagione di Perisic era iniziata nel migliore dei modi con 7 goal e 6 assist nelle prime 15 giornate di campionate e la splendida tripletta realizzata contro il Chievo

Ecco perchè quel pomeriggio di inizio dicembre neppure il più pessimista tra i tifosi nerazzurri avrebbe immaginato che sarebbe stata l'ultima vittoria dell'Inter fino ai primi di febbraio e che Perisic avrebbe ingranato una clamorosa retromarcia.

Da allora infatti il croato è praticamente sparito dal campo, il tutto pur essendo sempre schierato regolarmente tra i titolari da Spalletti che d'altronde in estate aveva fatto di tutto per convincerlo a restare all'Inter e dire di no al Manchester United di Mourinho.

Un grande colpo di mercato per i nerazzurri, almeno fino al 3 dicembre appunto. Perchè il Perisic 'ammirato' nelle successive 8 partite ha raramente raggiunto la sufficienza.

Il tutto fino alla pessima prestazione offerta dall'esterno contro il Crotone quando, dopo una gara abulica, Perisic ha fallito due nitide palle goal praticamente solo davanti a Cordaz. 

Errori che sono costati due punti all'Inter e al croato gli inevitabili fischi del sempre esigente pubblico di 'San Siro'. Un pubblico che adesso chiede solo di rivedere Perisic, quello vero.