Il Boca Juniors chiarisce: "Nessun contatto con Tevez"

Commenti()
Carlos Tevez Shanghai
Sembra allontanarsi il ritorno di Carlos Tevez al Boca Juniors, il club argentino: "Nessun colloquio con lui, estranei alle vicende cinesi".

E' destinato a continuare, almeno per ora, il 'mal di pancia' di Carlos Tevez, ben poco felice della sua esperienza in Cina allo Shanghai Shenhua: l'attaccante argentino non ha nascosto le sue perplessità dopo le ultime esclusioni dall'undici titolare, manifestando l'intenzione di tornare al Boca Juniors, club in cui è cresciuto e per cui fa il tifo.

Una eventualità che attualmente non pare però percorribile, come esternato dalla stessa società di Buenos Aires con un comunicato apparso sul sito ufficiale: "In merito a notizie pubblicate dai media negli ultimi tempi, il Boca Juniors tende a precisare di non aver mai avuto alcun colloquio con Tevez circa un suo futuro acquisto e di essere completamente estraneo alle trattative tra lui ed il suo attuale club".

"Secondo quanto appreso dal Boca Juniors, - continua la nota - il contratto del giocatore con lo Shanghai Shenhua è valido fino alla fine del 2018 e non sa se esiste un canale di negoziazione per il termine anticipato del rapporto".

Prudenza come parola d'ordine: "Ignari dall'esito di questa particolare situazione tra le parti in questione, chiariamo la nostra prudenza ed il rispetto che sempre c'è stato e ci sarà per tale questione".

Chiudi