Higuain gioca Napoli-Real Madrid: "Legato a entrambe, vinca il migliore"

Commenti()
Getty Images
Higuain non si sbilancia su Napoli-Real, poi invece esalta i tifosi della Juventus: "Meno esigenti che a Madrid, qui non fischiano i loro giocatori".

E' un'intervista a tutto campo quella rilasciata a 'Onda Cero' da Gonzalo Higuain che, oltre a esaltare il mondo Juventus, si sofferma anche sulla prossima sfida di Champions tra le sue due ex Napoli e Real Madrid.

Extra Time - La nuova fiamma del Cholito Simeone

"Sono molto legato ad entrambe. La squadra di Sarri sta cambiando e sta cercando mi imparare: la cosa importante, comunque, è voler migliorare. Ho amici da entrambe le parti, spero che vinca il migliore", sottolinea il Pipita.

Che poi però ammette come la Juventus sia più simile al Real, seppure con una importante differenza: "Sono squadre che ti insegnano a vincere, ma qui il pubblico non è così esigente come al Real. Non è nella cultura dei tifosi juventini fischiare i propri giocatori".

Peraltro anche Higuain in Champions si troverà di fronte un ex compagno come Casillas, che oggi difende i pali del Porto: "Se dovesse capitarmi tirerei un rigore. È bello fare goal ai migliori".

Infine il Pipita esalta Dybala e chiarisce il suo pensiero su Messi e Cristiano Ronaldo: "Paulo è un fenomeno, deve stare tranquillo. Non ho mai detto che Messi e Cristiano non segnerebbero tanto in Italia. Ho detto che sarebbe una bella sfida...".

 

Chiudi