French Connection: Super Mario Balotelli è tornato

Commenti()
Getty
Decisivo in campo, spettacolare anche fuori. Dopo gli anni di Nizza, Balotelli continua a far volare il Marsiglia.

Chiusa la parentesi Nizza, non proprio in maniera positiva, Mario Balotelli sta rinascendo con la maglia del Marsiglia. Diventato subito idolo del Velodrome, l'attaccante italiano sta provando a trascinare la squadra verso la qualificazione in Champions League.

Con DAZN segui la Ligue 1 IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

28enne, Balotelli ha lasciato Nizza per una seconda avventura in Ligue 1: appena 323 minuti giocati alla corte di Rudi Garcia e già quattro goal, che ne fanno il secondo marcatore stagionale del Marsiglia dietro a Florian Thauvin. La rincorsa è appena iniziata.

Mario Balotelli Rudi Garcia Marseille

"Ha bisogno di sentirsi amanto" ha evidenziato Rudi Garcia lo scorso mese, e non c'è dubbio, i tifosi del Marsiglia mostrano a Balotelli tutta la loro passione.

"Quando sono venuto a giocare al Velodrome col Nizza, mi sono subito innamorato dei tifosi" ha detto Balotelli a RMC. "Spero che il nostro rapporto possa essere sempre più forte, è bellissimo".

Sostituito dopo il 2-0 contro l'Amiens a metà febbraio, Balotelli ha ricevuto una grandiosa standing ovation, mentre veniva cantato l'inno d'Italia in suo onore. Come in passato fatto con Ravanelli, eroe per i tifosi del Marsiglia.

Dopo il goal in mezza rovesciata contro il Saint-Etienne, invece, Balotelli ha fatto la storia social, esultando in diretta con i tifosi a casa via Instagram.

Jean-Louis Gasset, allenatore ospite, ha applaudito Balotelli al termine della gara: "Strapotere fisico come Ibrahimovic, tra l'altro ha fatto un goal che ricorda proprio Zlatan".

Mario Balotelli GFX

Anche l'ex milanista Vikash Dhorasoo si è rivelato essere un fan di Balotelli: "Non solo segna goal, ha anche più followers di ogni persona a Marsiglia. 10 volte di più. E scherza sul campo. E' Balotelli al 100%, lo amo. Guardo l'OM per lui".

Al quarto posto, a -5 dal Lione, il Marsiglia vuole assolutamente tornare in Champions grazie alla grandiosa partenza di Balotelli con la maglia dell'Olympique: 4-4-2 nuovo di zecca per Rudi Garcia e Super Mario perfettamente a suo agio nella nuova realtà francese.

Chiudi