Formazioni Spezia-Bologna: Italiano ritrova Nzola in attacco

Cagliari Spezia Nzola
Getty
Spezia e Bologna a confronto per rialzarsi dopo l'ultima brutta sconfitta: pronti Nzola, Gyasi e Vignato, dentro anche Ravaglia.

Turno infrasettimanale, lo Spezia e il Bologna di fronte per provare a mettersi alle spalle le ultime pesanti sconfitte patite. Nel weekend, infatti, il team ligure di Italiano ha preso quattro reti dal Crotone, mentre gli emiliano sono collassati in casa contro la Roma, con cinque goal.

Spezia e Bologna sono vicinissime in classifica, visto e considerando che il team di Mihajlovic ha ottenuto dodici punti, mentre la Cenerentola della Serie A dieci, comunque un buon bottino alla prima annata nella massima serie della propria storia.

Lo Spezia è, con il Torino, una delle due squadre a non aver ancora vinto in casa in questa Serie A: due pareggi e tre sconfitte finora per i liguri.

Il Bologna ha perso ben sette delle ultime otto trasferte di Serie A – tuttavia la vittoria in questo parziale è arrivata proprio contro una squadra ligure (2-1 v Sampdoria a novembre).

Italiano ritrova Nzola che sarà il perno centrale di un tridente completato da Gyasi e Agudelo. A centrocampo insieme ad Agoume e Maggiore c'è Estevez. In difesa, la linea a quattro davanti a Provedel sarà composta da Salva Ferrer, Chabot, Erlic e Marchizza. Indisponibili Capradossi, Dell'Orco, Galabinov, Mattiello, Ramos, Sena, Verde e Zoet.

Lunga la lista degli indisponibili anche in casa Bologna. Mihajlovic deve infatti rinunciare a Hickey, Mbaye, Orsolini, Sansone, Santander, Schouten, Skorupski e Skov Olsen. Palacio sarà la prima punta del 4-2-3-1 disegnato dal tecnico serbo, con Vignato, Soriano e Barrow chiamati ad agire a supporto alle sue spalle. Medel e Dominguez comporranno il duo di mediana, in porta toccherà a Ravaglia. De Silvestri, Danilo, Paz e Tomiyasu in difesa.

Spezia-Bologna, le formazioni ufficiali:

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ferrer, Erlic, Chabot, Marchizza; Maggiore, Agoume, Estevez; Agudelo, Nzola, Gyasi.

BOLOGNA (4-2-3-1): Ravaglia; De Silvestri, Danilo, Paz, Tomiyasu; Medel, Dominguez; Vignato, Soriano, Barrow; Palacio.

 

Chiudi