Dybala al Manchester United, ore calde: Paratici in Inghilterra per trattare

Commenti()
Getty Images
Fase cruciale per il passaggio di Paulo Dybala dalla Juventus al Manchester United: blitz a Londra del ds bianconero Paratici per trattare.

Senza sosta. Il responsabile dell'area sportiva della Juventus, Fabio Paratici, nelle ultime ore è sbarcato a Londra per incontrare il Manchester United. Strategia, ormai, chiara: portare Romelu Lukaku a Torino e trasferire in Inghilterra il cartellino di Paulo Dybala. A tal proposito, sebbene la volontà della Joya significherà pressoché tutto nell'ambito di questa operazione, le società vanno avanti con ottimismo.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

I campioni d'Italia in carica, infatti, sono entrati nell'ordine delle idee di cedere l'argentino: intenzione confermata, peraltro, direttamente al suo entourage. E, al tempo stesso, hanno deciso di puntare sul 26enne attaccante belga, in palese rotta con i Red Devils.

Si lavora sulle valutazioni e, soprattutto, sulle intenzioni dell'attuale numero 10 bianconero, che domani rientrerà alla Continassa - anticipatamente - per fare il punto della situazione con Maurizio Sarri.

Il Manchester United valuta Lukaku attorno agli 80 milioni di euro, mentre la Juventus dalla partenza del centravanti sudamericano ne vorrebbe ricavare almeno 90. Insomma, seppur in trattative separate, la sensazione è che a livello di club il grosso (scambio) sia stato confezionato.

Per celebrare la fumata bianca, tuttavia, si attende il sì di Dybala. Che, ad oggi, si è preso il suo tempo per riflettere. 

Chiudi