Dove vedere Sampdoria-Napoli in tv e streaming

Ultimo aggiornamento
Getty

Dopo la trasferta di Udine, il Napoli si prepara al secondo impegno consecutivo lontanto dallo 'Stadio Maradona' chiudendo il turno infrasettimanale di Serie A al 'Luigi Ferraris' dove affronterà la Sampdoria.

Guarda Sampdoria-Napoli solo su DAZN. Attiva ora

Gli uomini di Luciano Spalletti reduci dalla roboante vittoria della 'Dacia Arena' contro l'Udinese, vogliono proseguire la propria corsa in campionato che li vede capolisti solitari con dodici punti.

La Sampdoria di Roberto D'Aversa viene dal rotondo successo in casa dell'Empoli griffato dai primi centri in blucerchiato di Caputo e dal sigillo finale di Candreva.

Squadre divise da sette punti in classifica: Napoli a punteggio pieno, per la Sampdoria un bottino fatto di un successo, due pareggi e una sconfitta (all'esordio casalingo contro il Milan).

QUANDO SI GIOCA SAMPDORIA-NAPOLI

Sampdoria-Napoli, match che chiude il primo turno infrasettimanale della stagione, si giocherà giovedì 23 settembre. Il calcio d'inizio è fissato per le ore 20.45.

DOVE VEDERE SAMPDORIA-NAPOLI IN TV E STREAMING

Sampdoria-Napoli verrà trasmessa in diretta tv e in esclusiva da DAZN. Gli abbonati dovranno scaricare l'app su smart tv compatibile, oppure collegrare il proprio televisore ad un TIMVISION BOX o a console di gioco come PlayStation e Xbox, o a dispositivi come Google Chromecast e Amazon Fire TV Stick.

Sampdoria-Napoli si potrà seguire anche in diretta streaming, sempre grazie a DAZN: basterà collegarsi al portale tramite pc o notebook oppure scaricare l'app se si accede tramite smartphone e tablet.

TELECRONISTA E SECONDA VOCE

Telecronaca affidata a Edoardo Testoni, coadiuvato da Stefan Schwoch in veste di commentatore tecnico.

FORMAZIONI UFFICIALI SAMPDORIA-NAPOLI

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Silva, Thorsby, Damsgaard; Quagliarella, Caputo.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz, Zielinski; Lozano, Osimhen, Insigne.