Notizie Risultati Live
Calciomercato

Calciomercato Roma, Van de Beek il sogno a centrocampo

12:01 CEST 09/06/19
Van de Beek Juventus Ajax Champions League
Oltre al sogno Van de Beek, la Roma segue con attenzione anche altri due profili a centrocampo: piacciono Florentino Luis e Bruno Guimaraes.

Pronta a dare ufficialmente avvio alla nuova era targata Paulo Fonseca, la Roma è già al lavoro sul fronte mercato, dove una delle ricerce sarà mirata all'acquisto di un centrocampista che possa diventare il regista della squadra.

Segui Copa America e Coppa d'Africa live e in esclusiva su DAZN

Nelle prossime ore è prevista la firma del contratto dell'allenatore portoghese, il quale già oggi si incontrerà a Londra con il CEO Guido Fienga, Franco Baldini e il presidentre James Pallotta, come riportato da 'La Gazzetta dello Sport'.

Archiviata la pratica allenatore, i giallorossi si fionderanno poi sul mercato, dove al momento sono soprattutto tre i nomi che stanno stuzzicando la fantasia della Roma. Il primo è sicuramente quello di Donny van de Beek, talento dell'Ajax che, come riportato da 'La Gazzetta dello Sport', resta il grande sogno di mercato dalle parti di Trigoria.

Nel corso di questa stagione i giallorossi hanno infatti seguito con molta attenzione l'esplosione del talento olandese, per il quale l'Ajax al momento è pronto a chiedere una cifra superiore ai 50 milioni di euro. Uno scoglio economico che complicherebbe e non poco la vita alla Roma, che potrebbe dunque abbandonare il sogno Van de Beek per scommettere su altri due profili.

Piacciono infatti anche il 19enne del Benfica Florentino Luis e il 21enne dell'Atletico Paranaense Bruno Guimaraes. Il primo ha recentemente partecipato al Mondiale Under 20 con la Nazionale portoghese, dimostrando ottime doti sia in impostazione che come recuperatore di palloni. Protetto da una clausola di 60 milioni, la Roma potrebbe puntare a lavorare sulla formula d'acquisto, anche se il costo di un'eventuale operazione è destinato a restare alto.

Il secondo ha invece vinto una Copa Sudamericana nell'ultima stagione, confermando le aspettative che negli scorsi anni avevano già portato Fonseca a seguirlo per lo Shakhtar Donetsk. Anche in questo caso la Roma dovrà però vedersela con una clausola da 35 milioni di euro.